Calciomercato Juventus, esonero Pirlo: la mossa a sorpresa

Calciomercato Juventus, esonero Pirlo: la mossa a sorpresa
CalcioMercato.it SPORT

Calciomercato Juventus, esonero Pirlo: dalla Spagna spunta una ipotesi inattesa sul futuro dell’allenatore bianconero. Spalle al muro.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, esonero Pirlo | Arriva la ‘sentenza’. Calciomercato Juventus, esonero Pirlo già deciso: conto alla rovescia per Allegri. Secondo ‘Don Balon’, la società starebbe preparando a breve l’esonero di Pirlo, a prescindere da quale sarà il risultato del match contro il Napoli (CalcioMercato.it)

Ne parlano anche altri giornali

Può diventare un argomento di grande attualità in caso di sconfitta col Napoli? LA SITUAZIONE PIRLO – Questo invece il reale scenario per Andrea Pirlo: “La certezza, al momento, è una soltanto: le prossime partite – e la partita di domani in particolare – sono fondamentali per il futuro di Pirlo. (SOS Fanta)

Oggi, in conferenza stampa, in vista dell’atteso recupero di Juventus-Napoli, è venuto spontaneo chiedere a Pirlo se sapesse dell’incontro. So della sua fiducia, anche se poi starà a me dimostrare di poter essere l’allenatore della Juventus anche l’anno prossimo”. (SuperNews)

Il tecnico ex Inter e Roma non sarebbe però in pole position per via del suo carattere particolare, mentre Gasperini lascerebbe l'Atalanta solo per passare alla Juve, e dimostrare di essere adatto a guidare una big. (Tutto Juve)

Dove e perché si sono visti Agnelli e Allegri: la verità su Pirlo esonerato dalla Juventus

Galeone crede che la Juventus si trova ancora in corsa per la Champions soltanto per i demeriti degli avversari: “La Roma ha avuto difficoltà negli scontri diretti. A fine stagione, i bianconeri dovranno definire il proprio futuro, e stabilire come arrivare alla vittoria della Champions” (Footballnews24.it)

Max Allegri è prossimo al ritorno in panchina. Nei giorni scorsi è stato avvistato a Forte dei Marmi con il presidente della Juventus Andrea Agnelli. (Monza-News)

La separazione di due anni fa in quel caso non è stata indolore e ha lasciato strascichi, ma per il bene della Real Casa tutto sarebbe superato A dispetto dell'addio alla Juventus di due anni fa – un addio deciso dal presidente, come più volte rimarcato da Allegri – i rapporti sono rimasti eccellenti, e non è sbagliato parlare di amicizia tra i due, con contatti mai interrotti. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr