Superbonus per le villette, soglia del 30% con calcoli doppi

Superbonus per le villette, soglia del 30% con calcoli doppi
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Certo, la proroga per i condomìni, gli edifici da due a quattro unità di un solo proprietario, le case popolari e gli immobili del terzo settore farà slittare di qualche mese il portafoglio ordini di alcune imprese.

Ascolta la versione audio dell'articolo. 2' di lettura. Incassata la proroga con la manovra, i proprietari delle “villette unifamiliari” si stanno interrogando su come programmare i lavori per il 2022 massimizzando il superbonus. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri giornali

Dall’altro, chi acquista il credito può impiegare il suo denaro e ottenere dei rendimenti interessanti Quest’ultima, infatti, è vantaggiosa sia per il cessionario, sia per l’acquirente, tant’è che si è sviluppato un mercato attorno al credito d’imposta. (Pagamenti Digitali)

Poichè molti appartamenti sono stati modificati rispetto alla planimetria iniziale, per abbattimento tramezzi interni, i condomini considerano che ciò possa impedire l'utilizzo del beneficio della detrazione a cura di Antonella Donati. (La Repubblica)

Rispondiamo, intanto, alle domande più frequenti sui documenti da presentare per avere accesso all’agevolazione L’agevolazione del 110% per i condomini resterà in vigore fino a tutto il 2023; nel 2024 l’aliquota scenderà al 70% per il 2024 e al 65% per il 2025. (Corriere della Sera)

Superbonus 110% e non solo

119 del decreto Rilancio è riconosciuto esclsuivamente per gli immobili per uso abitativo e debitamente serviti da impianto di riscaldamento. Quindi posto che in ogni caso non potranno essere effettuati interventi su un immobile abisivo e comunque non riscaldato, l'unico che potrà dare indicazion i in merito è il tecnico incaricato del progetto (La Repubblica)

a cura di Antonella Donati. Vorrei sapere se nella legge di Bilancio 2022 è prorogata al 2022 la cessione del credito per le villette. Grazie (La Repubblica)

Ù DI UNA SEMPLICE SCRIVANIA. Palawork si trova in Valle Seriana, zona nota e conosciuta per l’importante concentrazione industriale e vicinissima al centro della città di Bergamo. Un open space di oltre 500 m² moderno, elegante e accogliente, dove condividere progetti e obiettivi con altri professionisti, conoscere e farsi conoscere, mettersi in rete e sviluppare la propria attività. (La Valle Dei Templi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr