Open day vaccinale in Irpinia giovedì con J&J. Prenotazioni in corso. Il link - Nuova Irpinia

Open day vaccinale in Irpinia giovedì con J&J. Prenotazioni in corso. Il link - Nuova Irpinia
Approfondimenti:
Nuova Irpinia ECONOMIA

LA CAMPAGNA VACCINALE IN IRPINIA: SOMMINISTRATE 287.913 DOSI DAL 31 DICEMBRE 2020 A OGGI: IMMUNIZZATO IL 30% DEI PRENOTATI .

Nuovo Open day vaccinale in Irpinia domani, giovedì 10 giugno.

Il link per le adesioni alla campagna vaccinale e per prenotare la somministrazione è il seguente: https://adesionevaccinazioni

Nel frattempo l’Unità di crisi ha aperto da mercoledì sera la piattaforma telematica per la popolazione dai 12 anni in su. (Nuova Irpinia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ecco perché la Francia ha stabilito di limitare i due vaccini (AstraZeneca e Johnson & Johnson) a vettore virale agli over 65″. L’immunologa ha citato uno studio di Science “dove si spiega come man mano che scende l’età i rischi di ricevere questi vaccini superano ampiamente i benefici. (Meteo Web)

L’immunologa cita uno studio di Science “dove si spiega come man mano che scende l’età i rischi di ricevere questi vaccini superano ampiamente i benefici. Ecco perché la Francia ha stabilito di limitare i due vaccini (Astrazeneca e Johnson & Johnson) a vettore virale agli over 65“ (Il Primato Nazionale)

La donna aveva dunque diritto ad essere informata congruamente sui rischi che avrebbe corso, tanto più che, già all’epoca, numerosi Paesi avevano temporaneamente escluso, o raccomandato di evitare, la somministrazione di quel vaccino” I legali della famiglia, però, hanno deciso di opporsi, formalizzando un’azione in tal senso, che a questo punto verrà valutata dal gip del tribunale. (quotidianodigela.it)

Antonella Viola: «Sbagliato somministrare Johnson & Johnson e Astrazeneca a giovani e donne»

È quanto emerso dall'incontro di ieri sera al ministero della Salute tra i gestori delle discoteche e il sottosegretario Andrea Costa. L'indice di contagio Rt. Ancora in calo, per la quarta settimana consecutiva, l'indice di contagio Rt in Italia (LA NAZIONE)

I giovani danno lo sprint alla campagna vaccinale, ma gli esperti frenano sugli Open Day, in particolare quelli con le inoculazioni di Astrazeneca, che porterebbero ad un rischio di trombosi «più alto del Covid-19». (ilmessaggero.it)

Che le cure ormonali siano un elemento di predisposizione resta soltanto un' ipotesi», ricorda Viola Lo afferma Antonella Viola, immunologa, docente di patologia generale a Padova, direttore scientifico dell'istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza, in un'intervista. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr