Pfizer meglio di Moderna: «Sono ragioni psicologiche, ma non oggettive»

Ticinonline ECONOMIA

Queste notifiche riguardano sempre in numero maggiore Moderna rispetto a Pfizer (con un rapporto di circa 65-35), ciò che suggerirebbe che Pfizer venga maggiormente tollerato.

Una preferenza non oggettiva - Le ragioni che possono spingere le persone a optare per il vaccino di Pfizer sono molteplici.

Un nome che tira - Vi è infine un altro fattore, sempre psicologico, legato al nome dei due vaccini

La maggior parte di chi si reca a Giubiasco - assicura - non esprime tuttavia alcuna preferenza fra i due vaccini. (Ticinonline)

La notizia riportata su altri giornali

L'Agenzia europea del farmaco Ema prevede infatti "che Pfizer presenti i dati" del vaccino Comirnaty messo a punto con BioNTech "sui bambini di età compresa tra 5 e 11 anni all'inizio di ottobre, e che i dati di Moderna" per il suo vaccino Spikevax "vengano ricevuti all'inizio di novembre". (Today.it)

Gli effetti della terza dose. Chi invece studia già gli effetti della terza dose è Israele, che ha iniziato a somministrarla dal mese di luglio In Italia è partita da alcuni giorni la somministrazione della terza dose del vaccino per alcune categorie di soggetti fragili e immunocompromessi. (AgrigentoNotizie)

Attenzione però, perché le Big Pharma guadagnerebbero anche e soprattutto dai governi più ricchi. I vaccini anti Covid sono “l’arma più forte che abbiamo a disposizione per sconfiggere il virus”. (InsideOver)

Vaccini a prezzi gonfiati. Un anno dopo, infatti, due dei quattro fornitori dell’Ue hanno gonfiato i prezzi: alcuni documenti arrivati al Financial Times rivelano che il vaccino Pfizer costerà 19,5 euro al posto dei 15,5 precedenti. (Imola Oggi)

Gli effetti della terza dose. Chi invece studia già gli effetti della terza dose è Israele, che ha iniziato a somministrarla dal mese di luglio La protezione offerta dal vaccino Moderna. Il tema della terza dose di vaccino correlato alla durata dell'efficacia del farmaco è in discussione anche negli Stati Uniti. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr