Coronavirus, oggi in Calabria 10 morti, 74 guariti e 511 nuovi casi positivi: il bollettino con tutti i dati

Stretto web INTERNO

Vibo Valentia 4.397 casi : 71 morti , 3.879 guariti , 16 in reparto, 431 in isolamento domiciliare.

Crotone 4.280 casi : 55 morti , 3.170 guariti , 39 in reparto, 1.016 in isolamento domiciliare

Catanzaro 7.181 casi : 105 morti , 4.356 guariti , 57 in reparto all’AO di Catanzaro, 10 in reparto al P.O.

: , , 90 in reparto al GOM, 12 in reparto a Gioia Tauro, 7 in terapia intensiva, 1.425 in isolamento domiciliare. (Stretto web)

Su altre testate

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.499 (91 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 14 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 8 in terapia intensiva; 1.386 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 15.933 (15.686 guariti, 247 deceduti). (Corriere della Calabria)

Non è rilevante che l’occupazione dei posti in terapia intensiva sia attualmente sotto la soglia di sicurezza (diversamente da quella dei reparti Covid non intensivi). Era stato stabilito che quel numerino (14 su centomila) fosse il minimo e quel numerino non è stato mai lontanamente raggiunto (Quotidiano del Sud)

I "panchinari" del vaccino, però, sono divenuti famosi in seguito al caso Scanzi, il noto giornalista che, proprio grazie alla lista delle riserve, è riuscito a vaccinarsi con Astrazeneca. Il piano vaccini della Calabria e le liste di riserva. (CityNow)

Crotone: CASI ATTIVI 1.055 (39 in reparto; 1.016 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.225 (3.170 guariti, 55 deceduti). Altra Regione o stato estero: CASI ATTIVI 60 (60 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti) (Il Reggino)

Sul sito della presidenza del Consiglio è stato pubblicato il report settimanale che dà conto, come aveva promesso il premier Mario Draghi, dell’andamento delle vaccinazioni. Ecco i dati aggiornati al 2 aprile. (Zoom24.it)

– Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 60 (60 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti). – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 449 (16 ricoverati, 433 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.950 (3.879 guariti, 71 deceduti). (wesud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr