GdS – Florida Cup, l’Inter ci riproverà nel 2022. Si cerca un’altra avversaria

GdS – Florida Cup, l’Inter ci riproverà nel 2022. Si cerca un’altra avversaria
Fcinternews.it SPORT

Aggiornamenti addizionali per lo svolgimento del torneo saranno annunciati a breve.

Nel rispetto dei tifosi che hanno acquistato i biglietti per il torneo originale, li rimborseremo automaticamente", hanno commentato gli organizzatori della Florida Cup

"Siamo dispiaciuti della decisione dell'Inter di tirarsi fuori dalla nostra Florida Cup.

Gli organizzatori avevano provato a rimpiazzare l'Arsenal con un'altra avversaria, ma le opzioni Pumas di Città del Messico e di un club di Mls non sono state ritenute credibili. (Fcinternews.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Scelta fatta per tutelare la salute del gruppo squadra visto il nuovo allarme Covid negli Usa. Il club nerazzurro ha preso questa decisione per tutelare la salute del gruppo squadra, considerato il nuovo ‘allarme’ Covid scattato negli Stati Uniti. (CalcioMercato.it)

La società nerazzurra ha deciso di non partire più, annullando quindi gli impegni previsti in Florida, dove la squadra di Simone Inzaghi, secondo i programmi iniziali, avrebbe dovuto sostare tra il 22 e il 29 luglio. (Sky Sport)

Numeri preoccupanti che, in precedenza, hanno spinto alla rinuncia anche l'Arsenal. I nerazzurri proseguiranno la preparazione ad Appiano Gentile: i motivi della rinuncia. Carmelo Barillà. L'Inter sarebbe dovuta partire domani per la tournée in Florida, negli USA. (Pianeta Milan)

Niente tournée negli Usa per l'Inter

I club si incontreranno come previsto domenica 25 luglio, con la partita che inizierà alle 18:00. Millonarios-Everton si giocherà regolarmente il 25 luglio. Da quadrangolare, la Florida Cup si è trasformata in una singola gara amichevole tra Millonarios ed Everton, i due club sopravvissuti dopo i forfait per pericolo Covid-19 di Inter e Arsenal (Fcinternews.it)

I Gunners, i cui casi di positività sono peraltro pochi, tra l'altro non sono certo ripartiti con il piede giusto, visto il brutto k.o Resteremo in contatto con i tifosi che hanno acquistato i biglietti per vedere l'Arsenal a Orlando valutando le opzioni per loro". (La Gazzetta dello Sport)

Una scelta, quella di non partire per gli Usa, fatta soprattutto per salvaguardare la salute di tutti i componenti del gruppo squadra. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr