Covid, si valuta il vaccino AstraZeneca anche per gli under 60: l'annuncio del commissario Figliuolo

Covid, si valuta il vaccino AstraZeneca anche per gli under 60: l'annuncio del commissario Figliuolo
SavonaNews.it INTERNO

L'eventuale apertura di AstraZeneca agli under 60 consentirebbe di mantenere il ritmo della campagna vaccinale, cosi da raggiungere gli obiettivi prefissati nei tempi prefigurati.

Il generale Figliuolo ha inoltre sottolineato che i vaccini vanno impiegati tutti: "AstraZeneca è consigliato a determinate classi ma l'Ema dice che va bene per tutti - si legge sempre sull'Ansa - Ci sono effetti collaterali, ma sono infinitesimali"

L'annuncio da parte del commissario per l'emergenza Covid, il generale Francesco Figliuolo, è arrivato durante l'inaugurazione dell'hub vaccinale allestito al polo acquatico a Roma: "Si sta valutando di estendere AstraZeneca alla classe di età inferiore ai 60, questo sulla base degli studi". (SavonaNews.it)

Su altre testate

Lo ha detto il Commissario per l'Emergenza, Francesco Figliuolo, all'inaugurazione dell'hub vaccinale al polo acquatico della Fin a Ostia I vaccini vanno impiegati tutti. (Video - La Stampa)

Ultime Notizie dalla rete : piano vaccini. Restano dunque 4 milioni diancora da impiegare nei prossimi giorni fino ai nuovi arrivi . E intanto nuovi centri aprono. (Zazoom Blog)

"Vaccineremo a brevissimo gli atleti che devono andare a fare le olimpiadi, perché questo è un segno dell'Italia che riparte". "I vaccini vanno impiegati tutti - ha sottolineato Figliuolo - Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l'Ema dice che va bene per tutti. (YouTG.net)

Vaccini, Figliuolo: si valuta AstraZeneca anche per under 60

Così il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l'emergenza covid 19, in occasione dell'inaugurazione del nuovo hub vaccinale voluto dalla regione Lazio all'interno del Centro Federnuoto di Ostia. (Tiscali.it)

Si sta pensando a questo, ho avuto interlocuzioni con Aifa, Cts, Consiglio superiore di Sanità e Istituto Superiore di Sanità”. AstraZeneca è consigliato per determinate classi ma l’Ema dice che va bene per tutti, come dimostra la Gran Bretagna con 21 milioni di somministrazioni – ha spiegato Figliuolo – È chiaro che ci sono degli effetti collaterali ma sono infinitesimali. (La Pressa)

– “Astrazeneca è stato consigliato per determinate classi di età ma Ema dice che va bene per tutti. Per questo motivo “è probabile che nell’arco della rolling review si possa valutare l’estensione anche agli under 60. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr