Anche la Svizzera avrà la sua hypercar. Ibrida o elettrica

Motor1 Italia ECONOMIA

In questo secondo gruppo spera chiaramente di rientrare c'è anche Morand Cars, costruttore svizzero il cui obiettivo è quello di produrre - nel 2023 - una potentissima hypercar disponibile sia in configurazione ibrida plug-in sia con motorizzazione 100% elettrica.

Potenza decisamente elevata ma che impallidisce davanti a ciò che potrà buttare a terra la versione elettrica della hypercar di Morand Cars: 2.000 CV. (Motor1 Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il passaggio non è un colpo secco, ma graduale: motivo per cui le case automobilistiche hanno approntato le auto ibride e ibride plug-in, in grado di fare da ponte per chi non si sente ancora pronto ad abbandonare il proprio benzinaio di fiducia. (FormulaPassion.it)

La versione elettrica sarà alimentata da quattro motori a magneti permanenti, ciascuno azionato da un riduttore e produrrà una potenza combinata di circa 1950 CV. Presenti inoltre altre due motori elettrici, posizionati sulle ruote anteriori, capaci di erogare una potenza complessiva di 440 CV. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr