Decathlon fa costruire la fabbrica di bici e eBike più grande d'Europa

Decathlon fa costruire la fabbrica di bici e eBike più grande d'Europa
DMove.it ECONOMIA

La fabbrica sta nascendo vicino alla città di Timisoara, perché nella stessa città SMW stava già producendo per Decathlon, utilizzando uno stabilimento in affitto, sfornando fino a 3.500 bici al giorno.

Con la nuova struttura si passerà da 5.000 metri quadri a circa 23.000, consentendo di arrivare a un regime fino a 1,5 milioni di bici e eBike ogni 12 mesi

Molti settori produttivi e commerciali sono andati in crisi quando le fabbriche cinesi sono state costrette a fermarsi, e molti ricorderanno la carenza di bici nei negozi specializzati. (DMove.it)

La notizia riportata su altre testate

Denis Bona era uscito di casa giovedì, in sella alla sua bicicletta elettrica, per fare un giro nei dintorni di casa. Per Denis Bona, 39 anni, di Feltre, figlio del segretario della Fiom, Stefano, sono state fatali le ferite riportate nell’impatto. (Il Messaggero)

Denis Bona, viveva a Villabruna in via Salgarda Vecchia L’uomo è morto in seguito alla ferite riportate nell’incidente con la bici elettrica. (Radio Più)

La vittima è il 39 enne Denis Bona, residente a poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente, in via Salgarda Vecchia. I vigili del fuoco hanno illuminato la zona con le fotoelettriche e sono scesi sul greto del torrente verificando che il 39 enne non dava segni di vita. (gelocal.it)

Belluno, perde il controllo della bici elettrica e precipita per 7 metri nel burrone: muore ingegnere di 39 anni - Il Mattino.it

Beno Inc. Secondo le previsioni, le prime unità di Reevo saranno consegnate in tutto il mondo dal prossimo maggio ma si può già preordinare su Indiegogo a partire da 2.278 dollari – circa 1.877 euro – in quattro colori differenti Inoltre, grazie al motore da 250 watt può raggiungere la velocità massima di 25 km/h: negli Usa, invece, sarà disponibile il modello da 750 watt che consentirà di toccare le 40 miglia orarie – circa 64 km/h. (Business Insider Italia)

A quanto pare – fanno sapere ancora i militari dell’Arma – l’uomo è precipitato nel vuoto da un’altezza di circa sei metri mentre percorreva in bicicletta il ponte sul torrente Caorame in via Dardagnin ed è deceduto per i gravi traumi riportati, come accertato dal 118. (L'Amico del Popolo)

Denis Bona, 39 anni (ne avrebbe compiuti 40 a luglio), era nato a Belluno ma viveva da sempre a Villabruna. Per Denis Bona, 39 anni, di Feltre, figlio del segretario della Fiom, Stefano, sono state fatali le ferite riportate nell’impatto. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr