Napoli, commessa rifiuta 280 euro al mese per 10 ore al giorno e denuncia: «Mi hanno detto che non ho voglia d

Napoli, commessa rifiuta 280 euro al mese per 10 ore al giorno e denuncia: «Mi hanno detto che non ho voglia d
ilmattino.it INTERNO

E conclude: «Non è vero che i giovani non hanno voglia di lavorare, siete voi che non ci fate lavorare»

Dal lunedì al sabato in negozio per 10 ore al giorno, circa 60 ore a settimana per uno stipendio di 280 euro al mese.

70 euro a settimana, 280 euro al mese, poco più di un euro all'ora.

Secondo la richiesta della titolare del negozio, la ragazza avrebbe dovuto lavorare per 10 ore al giorno, sei giorni a settimana per un totale di oltre 60 ore settimanali. (ilmattino.it)

La notizia riportata su altre testate

Mossa da un certo fastidio, ma sempre mantenendo la calma, la 22enne dice: "Siete voi che non ci fate lavorare, perché non avresti mai accettato per 70 euro a settimana. E ad un figlio non avresti mai detto di accettare", incalza raccontando tutto su Tik Tok (Tiscali Notizie)

Il no di Francesca su Tik Tok. Un'offerta di lavoro full time come commessa, per sei giorni a settimana (con orario continuato al sabato), per circa 10 ore al giorno, dalle 9 alle 13.30 e dalle 15 alle 21. (Repubblica TV)

Uno "stipendio" (detto tra molte virgolette) di 280 euro al mese per lavorare dal lunedì al sabato come commessa in un negozio. Buona serata") sentendosi rispondere: "Voi giovani d’oggi non avete voglia di lavorare". (Today.it)

L'offerta di lavoro: 10 ore al giorno per 280 euro al mese. «Voi ragazzi non avete voglia di lavorare». La ris

A questa offerta la 22enne ha risposto a tono e poi ha pubblicato tutto su Tik Tok dove la seguono già in tanti. L'episodio denunciato su Tik Tok da una giovane che si era candidata per un posto da commessa in un negozio di Secondigliano. (NapoliToday)

«Voi ragazzi non avete voglia di lavorare», questa la frase ripetuta troppo spesso ai giovani che rifiutano un lavoro. Non è il caso di Francesca Sebastiani, napoletana di 22 anni, che su TikTok ha voluto denunciare la sua esperienza, mostrando la sua risposta a tono a un datore di lavoro troppo furbo che proponeva 280 euro al mese per un lavoro di 10 ore al giorno. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr