Wuhan, in 11mila al concerto senza mascherine e zero distanziamento

Wuhan, in 11mila al concerto senza mascherine e zero distanziamento
leggo.it ESTERI

A Wuhan in 11mila al concerto senza mascherine e distanziamento.

Migliaia di persone hanno partecipato il Primo Maggio all'apertura del Wuhan Strawberry Music Festival, evento tenuto nel capoluogo della provincia cinese di Hubei e primo focolaio registrato del Covid-19.

L'evento riunisce cantanti e band nazionali ben noti e meno noti su tre palchi nel Garden Expo Park di Wuhan.

Il numero totale di casi confermati sfiorano ora le 91.000 unità, mentre il bilancio delle vittime rimane invariato a 4.636, molti dei quali registrati a Wuhan

Altri appuntamenti del 'Strawberry Music Festival' si svolgono in altre città, tra cui Pechino, durante la festa nazionale del Primo Maggio. (leggo.it)

Ne parlano anche altre fonti

Un rappresentante degli organizzatori ha detto alla Reuters che quest'anno i numeri sono stati limitati, aggiungendo che sabato «c'erano circa 11.000 persone». Le persone qui hanno fatto enormi sforzi e hanno pagato un grande prezzo alto per via del virus. (ilmessaggero.it)

Mascherine e distanziamento serviranno ancora fino a che larga parte della popolazione non sarà vaccinata, perché anche chi è immunizzato non può escludere il rischio di contagiare chi non lo è». E comunque è probabile, per prudenza, che le mascherine possano essere necessarie per tutto il 2021» (TrentoToday)

Un concerto con migliaia di persone a Wuhan, in Cina, la città nella provincia dell’Hubei epicentro della prima ondata del Coronavirus e reduce lo scorso anno da un lungo e rigoroso lockdown. Un concerto, con circa 11.000 persone secondo i dati di Reuters, che dà notizia dell’evento, senza distanziamento sociale e dove in tanti non indossavano neppure la mascherina. (Fanpage.it)

Mascherine, distanza e igiene: ecco come sarà l'estate 2021 per i parmigiani

Per questo, aggiunge Brusaferro, anche chi ha ricevuto la prima dose del vaccino deve "continuare ad essere prudente. E comunque è probabile, per prudenza, che le mascherine possano essere necessarie per tutto il 2021" (PalermoToday)

Come sarà l'estate 2021: mascherine, distanziamento sociale e vaccinazione. Ma il raggiungimento di queste soglie appare ancora lontano. Per questo, aggiunge Brusaferro, anche chi ha ricevuto la prima dose del vaccino deve "continuare ad essere prudente (Today.it)

L’esempio di Israele, dove all’aperto stanno rinunciando alle mascherine, non possiamo ancora seguirlo perché noi raggiungeremo l’immunità di gregge solo in autunno. Dovremmo probabilmente continuare ad indossare la mascherina, mantenere le distanze e lavarci spesso le mani. (ParmaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr