"Al Johnson&Johnson tanti hanno detto no"

Al Johnson&Johnson tanti hanno detto no
LA NAZIONE ECONOMIA

Si potrebbe trattare di una vera e propria svolta nelle vaccinazioni che, ci auguriamo, possano avere un’accelerata decisiva e restituirci la nostra ’vita libera’ senza più limitazioni e restrizioni.

"Tutte le dosi erano prenotate, ma molte persone non si sono presentate e altre, poche, non sono state ritenute idonee dai medici perché bisognose di un ambiente protetto" ha detto la Dei.

Proprio per questo da medico prima, ma anche da capogruppo di ’La nostra Capalbio’, ritengo opportuno che la Asl doti Capalbio di un centro vaccinale dove poter somministrare ai cittadini le dosi. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre fonti

A ricevere le fiale saranno i comprensori degli Spedali Civili, del Garda e in Franciacorta per 40 mila dosi da mettere a disposizione Ma quella di oggi, mercoledì 28, sarà un’altra giornata importante sul fronte dei vaccini per l’arrivo all’Ats di Brescia delle fiale anche di Johnson&Johnson oltre che di Pfizer. (QuiBrescia.it)

La struttura commissariale ha già confermato il prossimo arrivo di una grande quantità di vaccini. Quindi in tutti gli hub sarà nuovamente possibile ricevere tutti i tre sieri al momento disponibili, ovvero Pfzier, Moderna e AstraZeneca. (Corriere di Como)

Infine, sempre la prossima settimana arriveranno altre 800 dosi di Johnson & Johnson che si aggiungono alle 900 già in magazzino. Non si sa quanti altri vaccini Astra sono destinati al Molise nell’intero prossimo mese, ma è inverosimile che ci si fermi a 9mila. (Primo Piano Molise)

Johnson & Jonhson, in Italia il nuovo vaccino raccomandato per gli over 60

Il virologo Arnaldo Caruso rassicura sull’efficacia dei vaccini contro le varianti: «Quella inglese viene neutralizzata efficacemente dagli anticorpi sviluppati dopo l’iniezione e credo che l’indiana non farà differenza». (Brescia Oggi)

Gli operatori sanitari devono prestare attenzione ai segni e ai sintomi di tromboembolia o trombocitopenia. Janssen ammette rari effetti collaterali: osservata una combinazione di trombosi e trombocitopenia, in alcuni casi accompagnate da sanguinamento. (Policymakermag)

Johnson & Johnson per gli over 60. In Italia il Johnson & Johnson sarà somministrato in maniera preferenziale a persone di età superiore ai 60 anni. Meccanismo di azione ed efficacia. (altraeta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr