Draghi tratta produzione vaccini mRna in Italia/ FT “Moderna e CureVac per Reithera”

Draghi tratta produzione vaccini mRna in Italia/ FT “Moderna e CureVac per Reithera”
Il Sussidiario.net ECONOMIA

«I colloqui tra Novartis, ReiThera e il governo italiano erano in una fase iniziale – ha riferito una delle fonti al Financial Times – e potrebbero non portare a un accordo finale».

Pericoloso”/ “In Uk aperture dopo 43 mln di dosi”. «Roma ha discusso della produzione interna di vaccini a base di mRNA con la biotecnologia americana Moderna, la svizzera Novartis e l’italiana ReiThera», scrive il FT riportando fonti dirette della trattativa. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altri media

Il contrasto alla pandemia Lotta al Covid: in campo 4 vaccini, 3 in arrivo. Sono previste due dosi a distanza di12 settimane.- JOHNSON & JOHNSON: anch'esso come AstraZeneca sarà utilizzato per gli over 60. (Rai News)

Le grandi speranze di un vaccino "made in Europe" a mRna (come Pfizer e Moderna) vengono oggi riposte nel lavoro che i 600 dipendenti di CureVac stanno portando avanti tra Tubinga e Francoforte, in Germania. (Avvenire)

Covid, il vaccino italiano vira sul modello Pfizer? L’ipotesi. Questo modello a Rna messaggero proprio dei vaccini di Pfizer e Moderna non avrebbe fino ad ora provocato effetti collaterali di rilievo, come quelli registrati, anche se in casi eccezionali, dopo la somministrazione del prodotto di AstraZeneca. (QuiFinanza)

Vaccini, Financial Times: Roma punta a portare in Italia produzione di siero mRNA

epa09000800 A handout photo made available by German pharmaceuticals company BioNTech shows an employee at work in the facility for the mRNA prouction in the Biontech factory in Marburg, Germany, 20 January 2021 (issued 10 February 2021). (L'HuffPost)

A breve la fase della carenza di scorte di vaccini sarà finita. Con tutta probabilità porterà il marchio made in Italy anche il vaccino a mRna sviluppato dalla tedesca CureVac. (ilGiornale.it)

Lotta alla pandemia Vaccini, Financial Times: Roma punta a portare in Italia produzione di siero mRNA Secondo il quotidiano britannico, il governo italiano avrebbe avuto dei colloqui preliminari con la società biofarmaceutica svizzera Novartis, e l'italiana ReiThera per la produzione in Italia del vaccino a mRNA sviluppato dalla tedesca CureVac, attualmente nella fase III di sperimentazione. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr