Influenza, atteso l'arrivo del virus. Germinario: "Lavoratori esposti vanno protetti con vaccinazione"

Influenza, atteso l'arrivo del virus. Germinario: Lavoratori esposti vanno protetti con vaccinazione
Telebari SALUTE

La minore aggressività rispetto al coronavirus non ne deve far sottovalutare i rischi, soprattutto per quei pazienti anziani o con comorbidità.

La sintomatologia del virus influenzale, però, rischia di confondersi con quella da Covid.

In provincia di Bari il servizio di sorveglianza dell’osservatorio epidemiologico regionale è già a lavoro per anticipare il virus influenzale che dopo un anno e mezzo di mascherine e distanziamento si sovrapporrà al Covid. (Telebari)

Ne parlano anche altre fonti

Influenza stagionale, i pediatri: “Quest’anno avremo più casi, vaccinare anche i bambini”. Rocco Russo, coordinatore vaccinazioni della Società Italiana di Pediatria (Sip), a Fanpage.it, sull’influenza stagionale dopo la scoperta del primo virus in un bimbo di Torino: “Stiamo entrando nel periodo influenzale per eccellenza, anche se il picco arriverà tra novembre e dicembre. (Newsgo)

Il quadro è emerso al termine di un incontro tra l’Assessore regionale alla Sanità e le organizzazioni rappresentative dei Medici di Medicina Generale. Ringrazio i Medici di Medicina Generale che, lavorando ognuno con i propri assistiti, daranno, com’è stato finora, un contributo insostituibile alla salvaguardia della salute”. (La voce di Rovigo)

La vaccinazione sarà offerta gratuitamente ai bambini di età compresa fra 6 mesi e 6 anni, agli adulti con età pari o superiore a 60 anni e agli operatori sanitari e socio sanitari particolarmente esposti al rischio di infezione. (Quotidiano Sanità)

Oggi oltre 20.000 vaccinazioni in Piemonte: alla Fiera del Marrone le unità mobili della Regione

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.209.911 dosi, di cui 2.845.289 come seconde e 87.711 come terze, corrispondenti all’86,6% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte. Le Unità mobili vaccinali della Regione Piemonte in occasione di grandi eventi, per dare la possibilità a chi non è ancora vaccinato di farlo e contemporaneamente di effettuare un tampone rapido gratuito per ottenere il Green pass e partecipare così alla manifestazione, saranno presenti al Salone del Libro di Torino e alla Fiera del Marrone di Cuneo (TargatoCn.it)

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.209.911 dosi, di cui 2.845.289 come seconde e 87.711 come terze, corrispondenti all’86,6% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte Cuneo – Sono 20.325 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi mercoledì 13 ottobre all’Unità di Crisi della Regione Piemonte. (LaGuida.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr