Parvulan, farmaco usato 'al posto' del vaccino anti Covid. Allerta Aifa: "E' pericoloso"

Parvulan, farmaco usato 'al posto' del vaccino anti Covid. Allerta Aifa: E' pericoloso
QUOTIDIANO NAZIONALE SALUTE

In questo caso si tratta del Parvulan: è un farmaco indicato per il trattamento dell'Herpes Zoster, il cosiddetto 'fuoco di Sant'Antonio', illegale in Italia perché non autorizzato, ma registrato e commercializzato in Brasile.

Nel nostro Paese, però, sono aumentate esponenzialmente le richieste sospette di importazione.

Quanti sono i vaccinati in Italia: la percentuale regione per regione

Da qui la scoperta: il farmaco viene usato in 'sostituzione' (fuori indicazioni ovviamente) dei vaccini anti-Covid. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La notizia riportata su altri media

Chiunque critichi le classi dirigenti che hanno guidato il paese verso la guerra, viene emarginato, recintato, visto con sospetto. La realtà svanisce sotto la pressione del potere che mai, dai tempi della caduta del fascismo, ha operato un tale schiacciamento sull’individuo. (L'AntiDiplomatico)

Non manca una focus relativo ai 12-19enni e alla copertura vaccinale raggiunta per queste fasce regione per regione. La vaccinazione anti Covid-19 in relazione alla fascia dei 12-19enni è un fattore determinante, soprattutto in virtù della ripresa delle scuole in presenza. (Prima il Levante)

4 ' di lettura. Reazioni avverse al vaccino in Italia, l’Agenzia del Farmaco (Aifa) ne ha segnalate in Italia 91.360 su oltre 76,5 milioni di iniezioni. (The Wam)

Un antivirale al posto del vaccino L’ultima follia delle cure fai da te

Prevedo un autunno di prosecuzione nel ritorno alla normalità e vedo nel Green Pass uno strumento per raggiungere questo obiettivo". Il richiamo però non è solo ai cittadini comuni: "Mi auguro che dalla parte della politica ci sia un'assunzione di responsabilità" ha concluso il sottosegretario alla Salute (LaVoceDiGenova.it)

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato l’ottavo Rapporto di Farmacovigilanza sui Vaccini COVID-19. Le segnalazioni gravi. Le segnalazioni gravi corrispondono al 13,8% del totale, con un tasso di 13 eventi gravi ogni 100.000 dosi somministrate. (Tiscali Notizie)

E ora – addirittura – si assumono farmaci al posto dei vaccini, anche per colpa della propaganda no vax che imperversa. Molti italiani spaesati e preoccupati si affidano al web per trovare le terapie domiciliari anti Covid. (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr