Salvini: "No alla zona rossa nazionale, riaprire i ristoranti la sera dove possibile"

Salvini: No alla zona rossa nazionale, riaprire i ristoranti la sera dove possibile
Giornale di Sicilia INTERNO

Gli italiani chiedono serietà e univocità di informazione, non spettacolarizzazione o addirittura terrorismo mediatico"

"Con estrema cautela e prudenza, ma serve un graduale ritorno alla vita, riaprendo in sicurezza, palestre, piscine, teatri e oratori, altrimenti i danni anche mentali oltre che economici rischiano di essere devastanti", aggiunge intervenendo alla trasmissione 'Aria Pulita' su Italia7Gold. (Giornale di Sicilia)

Ne parlano anche altre testate

Ricordiamo che Salvini aveva anche parlato con le lavoratrici del gioco pubblico, in presidio a piazza Montecitorio, dichiarando che: “sia per la questione palestre sia per la questione gioco cercheremo di svegliare il Governo” E’ quanto ha dichiarato Matteo Salvini, leader della Lega, durante la trasmissione ‘Aria Pulita’ su Italia7Gold. (AGIMEG)

Una posizione questo di Bonaccini non condivisa anche da alcuni suoi colleghi, tanto che diversi amministratori locali starebbero invece spingendo per maggiori aperture che però vedrebbero l’opposizione del Cts e del ministro Speranza. (Money.it)

Non mi sto occupando di questo, certo dovranno arrivare indicazioni in fretta, perché il 31 marzo è prevista un’elezione suppletiva a Siena e l’11 aprile dovrebbe votare in Calabria”, per la rielezione del presidente della Regione. (Quotidiano del Sud)

Salvini sulle elezioni cambia idea: “Regionali in Calabria? Viminale ci dica se si può votare in…

Domani l'unico provvedimento all'esame del Cdm sarà il prolungamento dello stop agli spostamenti tra Regioni, avrebbe puntualizzato -apprende l'Adnkronos da fonti presenti all'incontro- la ministra Gelmini nel corso della riunione. (Yahoo Notizie)

Così il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’incontro avuto a Palazzo Chigi con il premier Mario Draghi. E lo stesso vale per palestre, piscine, impianti sportivi, enti culturali, teatri, cinema, che possono riaprire garantendo salute e distanze (LaPresse)

Per quel che riguarda Arcuri, lascio giudicare chi ci ascolta sulle mascherine, sui banchi a rotelle, sui vaccini, sull’Ilva. Il presidente Draghi ha ben chiara la situazione e penso che sarà lui a segnare il cambio di passo su Arcuri (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr