Generali | in assemblea il 51 | 5% | Donnet lavora a nuovo piano

Generali | in assemblea il 51 | 5% | Donnet lavora a nuovo piano
Zazoom Blog ECONOMIA

Del Vecchio e Benetton votano sì a… - InvestingItalia : Generali, Del Vecchio vota sì su tutti i punti in assemblea - fonte - - fortimar : RT @Recommon: Oggi si tiene assemblea degli azionisti di @GeneraliItalia.

Voto favorevole anche .

Voto favorevole anche . sole24ore : Ecco la prima pagina del #Sole24Ore di oggi, giovedì #29aprile: #Biden, maxi piano di aiuti alle famiglie;… - fortuneitalia : Il Ceo di #Generali risponde alla ridda di voci sulla continuità del management scatenata dall'assenza di… - fisco24_info : Generali: in assemblea il 51,5%, Donnet lavora a nuovo piano: Manca Caltagirone (Zazoom Blog)

Su altre fonti

Il presidente aveva avuto parole di apprezzamento per i soci e minimizzato le tensioni in cda. Uno strappo in contrasto con il tono distensivo usato da Gabriele Galateri nell’intervista pubblicata da questo giornale. (Il Piccolo)

Se non è una sfiducia esplicita per l’ operato dell’amministratore delegato Philippe Donnet, che Caltagirone punta da tempo a cambiare, gli assomiglia molto A riprova che nelle convergenze parallele fra i due imprenditori, Caltagirone e Del Vecchio non sempre assumono le medesime posizioni. (Startmag Web magazine)

Leggi anche Generali, sì unanime al bilancio Donnet lavora al nuovo piano. In diretta streaming nell’inedita sede triestina di Palazzo Berlam, si compie lo strappo di Francesco Gaetano Caltagirone. Donnet, che ricorda le acquisizioni compiute dal Portogallo alla Grecia, guarda già avanti al 2024: «Stiamo lavorando alla definizione del prossimo piano e abbiamo basi solide per costruirlo. (Il Piccolo)

Assemblea Generali, presente il 51,52% del capitale senza il pacchetto Caltagirone. Donnet: «Basi solide per costruire il prossimo piano»

Tanto più che per le prossime elezioni, sarà lo stesso cda uscente (e non gli azionisti) a presentare una propria lista di candidati. Generali ha chiuso il 2020 con una raccolta premi di 70,7 miliardi, un utile operativo di 5,2 miliardi, un utile netto di 1,44 miliardi e un Solvency Ratio al 224 per cento. (ilGiornale.it)

Prosegue la pioggia di vendite su Leonardo: -1,65% dopo l’acquisizione del 25,1% della tedesca Hensoldt per 660 milioni di euro. Sull’Aim vola il titolo AMM (+17,41% a 2,36 euro) dopo l’annuncio della cessione a Link Mobility group dell’80% del capitale e conseguente lancio dell’Opa totalitaria (FIRSTonline)

È quanto ha dichiarato il Ceo di Generali, Philippe Donnet, aprendo l'assemblea dei soci 2020 «Sono molto fiducioso nel futuro delle Generali e nelle persone con cui lavoro per concludere il presente piano e mettere a punto quello per il prossimo triennio», ha aggiunto. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr