Tornano le scarpe Lidl, ancora clienti in fila: rivendute sul web a prezzi folli

BolognaToday ECONOMIA

Responsabili, anche questa volta, i social che ne hanno fatto un capo irrinunciabile, quello che una volta si chiamava "must".

A Bologna, le inserzioni che riguardano le calzature Lidl vanno dai 40 ai 150 euro.

Fila per accaparrarsele e anche per rivenderle sulle piattaforme web.

Sono le scarpe Lidl che, dopo il boom di novembre 2020, tornano in vendita oggi, 10 maggio, anche a Bologna, a 12,99 euro. (BolognaToday)

La notizia riportata su altri giornali

E in rete, soprattutto sui social network, si acceso nuovamente un vivace confronto sul modello al monento "più amato" dagli appassionati di sneaker. Da oggi le scarpe, per uomo e donna, sono in vendita al prezzo di 12,99 euro. (IL GIORNO)

“Per la gioia di tutti coloro che non sono riusciti ad accaparrarsene un paio le sneakers Lidl, le più chiacchierate degli ultimi mesi, saranno di nuovo in vendita dal 10 maggio negli oltre 680 punti vendita della catena in Italia, sempre al prezzo di 12,99 euro“, si legge in una nota diramata dalla nota catena di supermercati Gli occhi sono puntati sui punti vendita Lidl che da oggi rischiano di venire presi d’assalto in barba alle distanze di sicurezza come accade qualche mese fa. (Livesicilia.it)

Il prezzo resterà lo stesso ovvero di 12,99 euro e le misure saranno identiche a quelle precedenti. Niente prezzi assurdi, erano arrivati a costare 1000 euro, come quelli innescati dalla speculazione dell’anno scorso, ma un prezzo di listino basso, 12,99 euro. (il Corriere delle Alpi)

Ma perché tutto questo interesse per le scarpe Lidl? Tutti con un solo obiettivo: essere tra i primi ad accaparrarsi un paio di scarpe. (MilanoToday.it)

Qui, però, nessuno se le compra e si possono acquistare facilmente in uno dei punti vendita in Svizzera E ora tornano in vendita. (Il Messaggero)

Scarpe Lidl, da oggi 10 maggio ”celebri” sneakers colorate tornano negli scaffali. Sono passati solo pochi mesi in cui, in pieno lockdown, moltissima gente si recava nei negozi Lidl per accaparrarsi le scarpe dell’azienda di supermercati tedesca. (Ck12 Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr