Covid: Imperia in zona rossa sino all'11 aprile. Presidente Liguria Toti. "Speriamo ultimi sacrifici, l'Italia riparta di slancio verso futuro"

Covid: Imperia in zona rossa sino all'11 aprile. Presidente Liguria Toti. Speriamo ultimi sacrifici, l'Italia riparta di slancio verso futuro
IMPERIAPOST INTERNO

Covid, Liguria: presidente Toti.

Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti.

Questa settimana incontreremo il Premier Draghi e chiederemo questo: che l’Italia riparta di slancio verso il futuro”.

Esclusivamente nell’imperiese e nel savonese, la zona rossa fino all’11 aprile comporta la didattica a distanza al 100% anche per la seconda e la terza media (scuola secondaria di primo grado)

Per effetto dell’ordinanza firmata dal presidente Toti, fino all’11 aprile i territori imperiese e savonese rimarranno in zona rossa mentre il resto del territorio tornerà in zona arancione. (IMPERIAPOST)

Ne parlano anche altri giornali

La Liguria vede anche 5 pazienti in più di ieri negli ospedali, per un totale di 761 ricoveri, di cui 78 in terapia intensiva. Il maggior numero di nuovi contagi sono a Genova (199), gli altri sono a Imperia (47), nel Tigullio (11), a Savona (138) e alla Spezia (7). (La Repubblica)

Metà Liguria in zona arancione, l’altra metà in zona rossa: alle spalle il weekend di Pasqua in lockdown nazionale per coronavirus si torna al meccanismo dell’assegnazione delle zone, che si dividono però soltanto tra arancione e rosso per la cancellazione - sulla carta sino al 30 aprile - della zona gialla. (GenovaToday)

Nessuno invece tra i non riconducibili alla residenza in Liguria. I DATI REGIONALI. (SavonaNews.it)

Coronavirus, 402 nuovi positivi in Liguria. Aumentano le persone in terapia intensiva

Polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale hanno intensificato i controlli in particolare nei luoghi di maggior ritrovo: dai litorali ai parchi fino all’attacco di tanti percorsi in collina. (Genova24.it)

Nel Ponente ligure, infatti, permangono fino all’11 aprile le massime restrizioni, compreso il divieto di fare visita ad amici e parenti. Questo perché, secondo quanto stabilito dal nuovo Dl, in zona rossa il servizio scolastico deve essere garantito fino alla prima media. (Primocanale)

Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 107.480 seconde dosi di vaccino mRna e Moderna in Liguria, che porta il totale a 274.663. Sono 8.167 persone gli attuali positivi in totale. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr