Auto, l’Europa recupera ma resta a meno 23% rispetto ai livelli del 2019

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Le case automobilistiche. Tutti positivi i risultati delle case automobilistiche in Europa sia nel mese che nel semestre.

L’Europa dell’auto cresce del 27,1% rispetto allo stesso periodo del 2020, ma fa registrare un calo del 23% sul 2019, periodo precedente alla fase Covid.

2' di lettura. Quasi sei milioni e mezzo di autovetture immatricolate nel primo semestre del 2021.

Volkswagen, che conferma i maggiori volumi di mercato nel Vecchio continente, recupera il 28% di immatricolazioni sul 2020, con Seat che fa meglio degli altri brand

Mancano all’appello oltre un milione e mezzo di autoveicoli rispetto ai livelli pre-covid. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri media

Tra i suoi brand, Volkswagen ha venduto 150.168 esemplari, Skoda 65.430 e Audi 69.560 e inoltre tutti hanno registrato una crescita rispetto allo scorso anno (ClubAlfa.it)

Fonte MarketInsight Le vendite di auto del gruppo Stellantis a giugno sono aumentate dell’11,5% a oltre 258mila in Europa, secondo i dati diffusi dall’associazione dei costruttori europei Acea. (Il Cittadino on line)

Paesi UE: 1.048.143 (+10,4% rispetto a giugno 2020);. Paesi EFTA (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera): 48.232 (+31,3%);. Regno Unito: 186.128 (+28,0%);. Complessivo dei mercati UE, EFTA e Regno Unito: 1.282.503 (+13,3%). (Autoblog)

The post Smartwatch FAVOLOSO: un affare su Amazon (-23%) appeared first on Punto Informatico. n fantastico smartwatch a prezzo competitivo: non acquistarlo sarebbe da pazzi visto tutto quello che offre e la batteria è un portento. (HelpMeTech)

In cifre assolute, a giugno 2021 sono state registrate 1.282.503 nuove auto nei 31 paesi europei (UE+UK+EFTA) contro 1.491.465 di giugno 2019. La Commissione UE approva il “Fit for 55” e annuncia lo stop dal 2035 a tutti i motori ICE, compresi ibridi e plug-in, in favore delle solo auto elettriche. (Quotidiano Motori)

Nel primo semestre dell’anno il totale sale a 6.486.351 immatricolazioni, in crescita del 27,1% sull’analogo periodo dell’anno scorso, condizionato sicuramente dal Covid. Da notare comunque che l’Italia è uno dei Paesi dove il mercato auto rimbalza più velocemente, almeno in termini percentuali rispetto al 2020: +51%, contro il +34% della Spagna e il +29% della Francia. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr