Barbara D’Urso trema: il suo programma a rischio chiusura? Gli scenari

Barbara D’Urso trema: il suo programma a rischio chiusura? Gli scenari
BlogLive.it CULTURA E SPETTACOLO

Alcuni addirittura ipotizzano che il programma televisivo potrebbe chiudere definitivamente,. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE> > > Rocco Casalino ospite da Barbara D’Urso si racconta: “Il Gf?

A quanto pare il programma televisivo Live non è la D’Urso potrebbe non arrivare a giugno.

Il programma della nota conduttrice televisiva, Barbara D’Urso, Live non è la D’Urso potrebbe chiudere in anticipo.

Che rabbia”. (BlogLive.it)

Ne parlano anche altri giornali

La media di Live è stata ben oltre la linea del 10% di share tracciata dalla produzione. Live dovrà lasciare spazio alle riprese delle puntate di Scherzi a Parte, altra produzione Mediaset, mentre il programma di Bonolis è stato registrato in studi esterni e quindi è pronto per la messa in onda. (Leggo.it)

Scopri le ultime news su Live-Non è la d'Urso Il talk show condotto da Barbara d’Urso su Canale5 , infatti, potrebbe dover lasciare il posto a Paolo Bonolis che, con Avanti un altro, conquista al prima serata della domenica. (ComingSoon.it)

Difatti il portale televisivo TvBlog.it ha rivelato che girerebbero diverse voci di corridoio per cui anche Domenica Live rischierebbe la chiusura. Se così fosse sarebbe un bel ridimensionamento per Barbara d’Urso, la quale perderebbe in un solo colpo ben due programmi Tv. (Lanostratv)

Chiude 'Live - Non è la D'Urso' per bassi ascolti: dalle voci alla reazione della conduttrice

Il motivo sarebbero i numeri bassi che la trasmissione di Barbara D’Urso sta registrando a gran sorpresa, tanto da spingere l’azienda madre a valutare uno stop che potrebbe esserci addirittura tra fine marzo e inizio aprile. (Inews24)

Live – Non è la d’Urso, infatti, cederebbe lo studio a Scherzi a parte affinché la produzione del programma avvenga a Cologno Monzese evitando ulteriori spese per registrare in studi esterni. Alla fine, però, si sarebbe giunti alla conclusione che traslocare Live – Non è la d’Urso sarebbe dispendioso e difficoltoso, e un passo del genere verso la fine della stagione avrebbe avuto poco senso. (Trendit)

Ci sono un po’ di notizie da condividere a proposito delle voci del giorno, considerando il fatto che per alcune fonti chiude ‘Live – Non è la D’Urso’. Attualmente, comunque, si parla di ascolti particolarmente bassi, tra il 10 e il 12% di share (Bufale.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr