Call of Duty Vanguard: l’annuncio potrebbe avvenire dentro Warzone, ecco quando

Call of Duty Vanguard: l’annuncio potrebbe avvenire dentro Warzone, ecco quando
Tom's Hardware Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Secondo Henderson, l’annuncio di Call of Duty Vanguard dovrebbe avvenire nel periodo della GamesCom 2021, più precisamente nei giorni tra il 25 e il 27 agosto

Ad oggi però sembra che un primo importante dettaglio sul prossimo Call of Duty Vanguard sia stato ventilato in rete.

L’insider, da sempre molto credibile in tema Call of Duty e per il genere FPS, ha pubblicato un intero articolo sulle pagine di DualShockers, in cui parla del nuovo Call of Duty Vanguard; titolo del gioco ancora provvisorio. (Tom's Hardware Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Luglio ha superato ampiamente il giro di boa e all’orizzonte ancora nessuna novità degna di nota per Call of Duty: Vanguard, a parte la certezza sul nome in codice (Vanguard, per l’appunto) scelto dagli sviluppatori per il nuovo episodio della serie. (IGN ITALY)

Call of Duty: Warzone è stato al centro di un altro raid di grosse dimensioni da parte di Activision, che nel giro di una settimana ha effettuato 50.000 ban di utenti in due ondate successive, principalmente a causa di cheating ma non solo, sebbene le motivazioni non siano state più di tanto esplicitate. (Multiplayer.it)

Sebbene ciò non confermi che Call of Duty Vanguard verrà rivelato proprio in quell’occasione, ciò andrebbe mano nella mano con alcune indiscrezioni riportate anche da DualShockers, secondo le quali il nuovo capitolo del franchise sarebbe stato mostrato proprio questa estate. (Spaziogames.it)

Call of Duty Warzone, nuovi ban contro i cheater: i numeri impressionano

L'ESL Flowe Championship è il campionato esport promosso da Flowe Banca Mediolanum. A partire dalle 20:00 ospiteremo le finali dell'ESL Flowe Championship, in altre parole si tratta dell'atto finale del campionato ufficiale PlayStation per Call of Duty: Black Ops Cold War. (Multiplayer.it)

Call of Duty Warzone ha dichiarato da tempo guerra ai cheater, i quali hanno spesso risposto con atteggiamenti poco diplomatici, costringendo Raven Software e Activision a prendere ulteriori provvedimenti. (Spaziogames.it)

Si tratta di circa 50.000 account accusati di aver portato avanti comportamenti contrari alle regole del “compare” di Call of Duty Black Ops Cold War, rovinando l’esperienza a molti utenti leali. Call of Duty Warzone ha dichiarato da tempo guerra ai cheater, i quali hanno spesso risposto con atteggiamenti poco diplomatici, costringendo Raven Software e Activision a prendere ulteriori provvedimenti. (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr