COVID - Terapie intensive in aumento in Piemonte: i ricoverati sono al 70% non vaccinati o con una sola dose

COVID - Terapie intensive in aumento in Piemonte: i ricoverati sono al 70% non vaccinati o con una sola dose
QC QuotidianoCanavese INTERNO

Lo ha dichiarato il coordinatore dell’Area sanitaria dell’Unità di crisi Emilpaolo Manno nel corso della seduta della Commissione Sanità dedicata a un approfondimento sull’argomento.

«Sono 651 i posti letto di terapia intensiva al momento presenti in Piemonte e oltre un centinaio verrà attivato al più tardi entro un anno».

Al capogruppo di Luv ha espresso la necessità di «prestare attenzione alle fasce più giovani della popolazione per cercare di evitare il più possibile che vengano ricoverati in ospedale»

«Dei pazienti Covid attualmente ricoverati in degenza ordinaria – ha aggiunto - il 67% non è vaccinato o ha ricevuto una sola dose, mentre il 33% ha ricevuto la vaccinazione completa; di quelli in terapia intensiva, invece, il 70% non è vaccinato o ha una sola dose e il 30% lo è, ma si tratta di pazienti con patologie pregresse». (QC QuotidianoCanavese)

Ne parlano anche altre fonti

C'è stato un trasferimento da malattie infettive alla rianimazione di un paziente di Scapoli, mentre è stato dimesso dall'area medica un paziente di Campobasso. Si registra un nuovo ricovero, una persona di Frosolone, che è l'unico contagio scoperto oggi a fronte di 313 tamponi refertati. (TGR – Rai)

Oggi è risultato positivo l’1,74% dei tamponi effettuati, in linea con il dato di ieri. Le Regioni con il maggior numero di contagi nelle ultime 24 ore sono Sicilia (885), Veneto (465) ed Emilia Romagna (453). (MeteoWeb)

La settimana a Rimini si apre con 48 nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2, 23 sintomatici e 25 asintomatici, e con un ricovero in più in terapia intensiva: ora sono otto. (AltaRimini)

Bollettino Covid: terapie intensive stabili e calano i decessi - LivingCesenatico.it

I pazienti ricoverati in terapia intensiva per il coronavirus sono 563, quattro in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. In Italia sono 2.800 i positivi ai test COVID individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. (Corriere del Ticino)

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi lunedì 13 settembre del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 2.800 su 120.045 tamponi (ieri erano stati 4.664 su 267.358 tamponi). (leggo.it)

Si è registrato un decesso: una donna di 68 anni, in provincia di Parma. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3%. (Livingcesenatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr