Cashback, finalmente arriva la notizia che tutti stavano aspettando

Cashback, finalmente arriva la notizia che tutti stavano aspettando
ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Per quanto riguarda l‘Extra Cashback di Natale, ad esempio, per aver diritto al rimborso bisogna aver effettuato almeno 10 transazioni nel periodo compreso dall’8 al 31 dicembre 2020.

Buone notizie per tutti coloro che hanno deciso di aderire al programma cashback.

LEGGI ANCHE > > > Cashback, rimborsi a rischio per alcuni pagamenti: scopriamo quali. LEGGI ANCHE > > > Cashback, attenti agli acquisti esclusi dal bonus: ve li diciamo noi. (ContoCorrenteOnline.it)

Ne parlano anche altri media

In questo modo, sarà possibile ottenere un rimborso del 10% sui primi 1000 € spesi su Amazon. Il servizio è riservato a coloro che attiveranno un conto American Express per accedere alle percentuali di rimborso sull’e-commerce. (Computer Magazine)

“Puoi presentare reclamo esclusivamente in caso di mancato o inesatto accredito dei rimborsi previsti dal Programma”, e ancora: “Per utilizzare la funzionalità, devi creare un profilo utente seguendo la procedura guidata di registrazione”. (Computer Magazine)

Il governo Draghi e l'abolizione del super cashback. Per fermarli il governo si prepara dunque a varare uno stop al super cashback mentre i tecnici di PagoPa dovranno mettere a punto un algoritmo che annulli i micro-pagamenti ripetuti. (Today.it)

Cashback, al via i primi pagamenti: come fare reclamo per le transazioni non riconosciute

Cashback di Natale rimborsi entro il 1° marzo 2021 e possibilità di fare ricorso, con l’apposito modulo Consap, nel caso in cui vi siano stati errori di calcolo o di mancato pagamento. Per inviare il reclamo sui rimborsi cashback di Natale c’è tempo fino al 29 giugno 2021 (The Italian Times)

Nella comunicazione Consap risalente allo scorso 15 febbraio 2021 si legge che “una volta inserito il reclamo, Consap risponderà entro 30 giorni. In questo caso, gli eventuali reclami dovranno essere presentati con le stesse modalità entro e non oltre il prossimo 30 agosto (Notizieora.it)

Ansa. In tutto si tratta di 3,2 milioni di italiani che hanno maturato il diritto al rimborso. Le transazioni dovevano essere effettuate con carte di credito, di debito o con app digitali di pagamento in negozi fisici. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr