Conto in banca a zero spese: come gestire il denaro senza costi fissi e commissioni

Conto in banca a zero spese: come gestire il denaro senza costi fissi e commissioni
Corriere della Sera ECONOMIA

A maggior ragione di fronte a un aumento dei conti correnti tradizionali, registrato nel corso dell’ultimo anno.

Vediamo di seguito cosa rende un conto a zero spese e perché, solitamente, coincide con un conto corrente online

Conti a zero spese, come funzionano. I conti a zero spese esistono veramente?

I conti correnti a zero spese esistono, ce ne sono diversi in commercio, alcuni con canone gratuito per sempre, altri con canone azzerabile nel rispetto di determinate condizioni. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Perché un conto corrente rimane senza soldi e cosa fare. Evitiamo di discutere delle difficoltà economiche, infatti rimanere senza un lavoro, ma continuare a pagare le spese quotidiane comporta inevitabilmente lo svuotamento del conto corrente A chiunque può capitare di avere un conto corrente senza soldi, con un saldo di 0 euro o in rosso, cioè con il segno meno. (Money.it)

Bonifici gratis scegliendo il giusto conto corrente. Bonifici gratis, quali conti correnti lo prevedono. (InformazioneOggi.it)

Conto corrente a zero spese non è impossibile: ecco come fare

Se il concetto di conto “generico” è oramai molto diffuso, e non richiede particolari requisiti in fatto di “garanzie” del correntista, al punto che molti sono gratis, esiste un modo per aprire un conto corrente a 0 canone e senza alcun tipo di spesa? Oramai con lo “snellimento” dei processi bancari e delle filiali meno numerose, i costi sono stati ridotti e anche le banche più antiche offrono diverse possibilità di ottenere un conto corrente a tutti gli effetti a titolo gratuito e senza canone. (Tech Cave)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr