Covid, il rapporto fra nuovi positivi e tamponi in calo all’8,99%. I DATI

Covid, il rapporto fra nuovi positivi e tamponi in calo all’8,99%. I DATI
Sky Tg24 INTERNO

Dai dati riportati dal bollettino del ministero della Salute del 13 gennaio emerge che il valore scende appena sotto il 9% (ieri 10,05%).

Si registrano 507 vittime in un giorno.

I contagi sono 15.774 in 24 ore a fronte di 175.429 test giornalieri effettuati.

Il numero di persone in terapia intensiva cala a 2.579 (-57) con 165 ingressi in un giorno

(Sky Tg24)

La notizia riportata su altri media

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Gennaio 2021, 18:30. Nella circolare approvata è richiesto alle Regioni di rendicontare separatamente il numero di test antigenici effettuati rispetto ai test molecolari. (Leggo.it)

Nell'ultimo giorno sono morte 507 persone affette da Coronavirus per un totale di 80.326 decessi dall'inizio dell'epidemia. Attualmente positivi: 564.774 (-5.266). Deceduti: 80.326 (+507). Dimessi/Guariti: 1.673.936 (+20.532). (Tutto Napoli)

Complessivamente, tra i nuovi positivi 290 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 361 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 7,4%. (ForlìToday)

Coronavirus: ci sono due buone notizie

Con le 507 vittime delle ultime 24 ore l’Italia supera la soglia degli 80 mila morti per il Covid-19: sono esattamente 80.326. Scendono di 4 unità i ricoveri in terapia intensiva per un totale di 462, mentre salgono di 10 unità i ricoveri negli altri reparti per un totale di 3.651 ricoverati. (Cremonaoggi)

decessi, 102 contagi e 85 guariti: questo l'aggiornamento della pandemia in provincia. I ricoverati non in terapia intensiva sono 2605 (-48 rispetto a ieri). (Il Piccolo)

I numeri del bollettino di oggi inducono ad un cauto ottimismo anche se è ancora troppo presto per parlare di un trend consolidato. Casi tra lunedì e mercoledì. questa settimana: 42.548. scorsa settimana: 46.509. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr