La variante brasiliana è più contagiosa ed elude l'immunità: nuovo studio

La variante brasiliana è più contagiosa ed elude l'immunità: nuovo studio
Giornale di Sicilia SCIENZA E TECNOLOGIA

Anche se in tutto il mondo vengono somministrati sempre più vaccini contro Sars-CoV-2, molti paesi sono ancora alle prese con focolai e hanno grandi difficoltà nell’offrire aiuto a chi ne ha bisogno.

Da allora si è diffuso in molti altri stati del Brasile e in molti altri paesi in tutto il mondo»

Ora il nuovo studio potrebbe aver fatto luce sul motivo per cui Manaus sta affrontando di nuovo queste difficoltà. (Giornale di Sicilia)

Ne parlano anche altre fonti

Anche se in tutto il mondo vengono somministrati sempre più vaccini contro Sars-CoV-2, molti paesi sono ancora alle prese con focolai e hanno grandi difficoltà nell'offrire aiuto a chi ne ha bisogno. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Ciò spiegherebbe la catastrofe umanitaria che si sta verificando sin dalla fine dello scorso anno nella popolosa città di Manaus, in Amazzonia, dove la variante brasiliana è stata identificata per la prima volta a novembre del 2020. (Scienze Fanpage)

La variante brasiliana più contagiosa ed elude l'immunità da altri ceppi

“Il nostro modello epidemiologico indica che è probabile che P.1 sia più trasmissibile rispetto ai precedenti ceppi di coronavirus e che sia in grado di eludere l’immunità ottenuta dall’infezione con altri ceppi“, aggiunge. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr