Il Palazzo Celeste di Xi: la Cina sfida l’America anche nello Spazio

Il Palazzo Celeste di Xi: la Cina sfida l’America anche nello Spazio
la Repubblica SCIENZA E TECNOLOGIA

Il Palazzo Celeste di Xi: la Cina sfida l’America anche nello Spazio dal nostro corrispondente Gianluca Modolo. La navicella Shenzhou-13 trasportata verso l'area di lancio (afp). Sabato parte una nuova missione per completare la Stazione Tiangong.

Sarà alternativa all’Iss

(la Repubblica)

Su altri giornali

Crediti: ESA. Ci sono “getti blu”, che si verificano più in basso nella stratosfera, innescati da fulmini. Secondo Pesquet “La Stazione Spaziale è estremamente adatta per questo tipo di osservazioni in quanto sorvola l’equatore dove ci sono più temporali” (Tom's Hardware Italia)

L’Agenzia spaziale europea (ESA), un’organizzazione intergovernativa con 22 Stati membri, ha condiviso su Instagram un piccolo video di un astronauta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) che lavora su un tapis roulant. (Amantea online)

Ecco qual è la situazione allo stato attuale e cosa si può fare per controllare e ridurre l’aumento dei detriti spaziali intorno all’orbita terrestre. La spazzatura spaziale è costituita da oltre 34000 detriti della grandezza superiore a 10 centimetri e migliaia di altri detriti così piccoli da non poter essere monitorati. (Fastweb.it)

Luce misteriosa sull’Europa, svelato il mistero

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano. (Esquire Italia)

Ma a differenza della maggior parte dei fulmini, una tale scarica elettrica appariva come una grande bolla blu sul continente. Questo tipo di fulmine ha un aspetto diverso dai lampi che si verificano nelle nuvole temporalesche e tende ad essere molto più grande. (SanSeveroTV)

I commenti di Thomas Pesquet riguardo all’immagine dei bagliori che ha condiviso sul suo account Twitter, confermano che ovviamente l’astronauta non crede a questo mistero L’astronauta francese Thomas Pesquet ha spiegato cos’è in realtà la luce blu nei cieli europei vista dallo spazio. (GigaBitPc)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr