Canone rai, oggi scade il termine per poter presentare la domanda di esonero

InvestireOggi.it ECONOMIA

Rimangono ancora poche ore per poter richiedere l’esonero parziale del canone rai.

Ad oggi, ad ogni modo, l’importo del canone rai è pari a 90 euro l’anno, e il pagamento avviene mediante addebito sulle bollette in dieci rate mensili da 9 euro ciascuna, da gennaio a ottobre.

L’esenzione, in alcuni casi, va richiesta di anno in anno e c’è anche la possibilità di richiedere il pagamento parziale.

Quando si è esonerati dal pagamento del Canone Rai?

Se, anche per errore, la domanda non è stata presentata entro questo termine, è possibile ancora farlo entro il 30 giugno

(InvestireOggi.it)

Su altri giornali

Le istruzioni per la compilazione si trovano sul sito dell’Agenzia delle Entrate, nell’area tematica dedicata al canone Rai. Il canone Rai comincerà a essere addebitato dal mese successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione (Money.it)

In base alle attuali previsioni, il canone RAI dovrebbe essere inserito in bolletta per tutto il 2022, con un possibile cambio per le metodologie di pagamento nel 2023. Senza il canone in bolletta, il Governo dovrà trovare un nuovo metodo per la riscossione della tassa, al fine di evitare un impennata dell’evasione (TecnoAndroid.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr