Intesa Sanpaolo, la Banca dei Territori si rinnova -

Intesa Sanpaolo, la Banca dei Territori si rinnova -
Sicilianews24 ECONOMIA

È la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, presentata da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, che ha illustrato come a valle dell’integrazione di UBI Banca, la Banca dei Territori ha ampliato la propria struttura consolidando la storica vocazione del Gruppo a valorizzare le peculiarità dei territori italiani e dei settori industriali che trainano la nostra economia. (Sicilianews24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Tra raccolta e impieghi, come sottolineato dal responsabile della Banca dei Territori, Stefano Barrese, l'impatto di Banca dei Territori è pari alla metà del Pil nazionale. (ilGiornale.it)

Il PNRR dovrà attuare un intenso processo di riforme per poter rilanciare investimenti in digitale, transizione ecologica, infrastrutture, formazione e ricerca, con un'attenzione particolare ai Secondol'economia italiana potrà contare su unacon un diffuso guadagno di quote di mercato dei settori manifatturieri e nel balzo della propensione all'export. (Teleborsa)

di Achille Perego "Una banca più forte e capillare per accompagnare la ripresa a fianco dei nostri clienti". Stefano Barrese ha presentato così ieri la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, di cui è alla guida. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Intesa Sanpaolo Banca dei territori: più forte e capillare per la ripresa

Per questo Intesa Sanpaolo ha già confermato le erogazioni a medio-lungo termine, pari a oltre 400 miliardi dicui circa 150 miliardi destinati a imprese con fatturato superiore a 350 milioni, 120 miliardi a imprese con fatturato fino a 350 milioni di euro e oltre 140 miliardi a privati. (Milano Finanza)

Le cifre con Ubi e della Banca dei territori. In particolare, proprio l'integrazione e la migrazione delle strutture di Ubi in Intesa Sanpaolo hanno riguardato 2,4 milioni di clienti, circa 1.000 filiali e 15mila dipendenti Non per nulla, dei 20 miliardi totali, 11 sono stati erogati a pmi e imprese piccolissime. (TargatoCn.it)

Per i giovani, in particolare gli under35, Intesa Sanpaolo ha identificato soluzioni destinate ad accompagnarne i progetti di vita, specialmente nella prospettiva di superamento delle difficoltà e dei rallentamenti legati alla pandemia. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr