Bremer: "I miei gol di testa? Lavoro mentale e destino"

Bremer: I miei gol di testa? Lavoro mentale e destino
Torino Granata SPORT

Penso a quello che faccio quando torno a casa, oggi ad esempio ho sbagliato due gol e, se non ne segnavo uno, mi faceva stare male a ripensare com'era andata la partita.

Ai microfoni di Torino Channel ha parlato Gleison Bremer, augore di uno dei quattro gol della partita contro la Salernitana.

C'è un lavoro dietro, mentale, la palla arriva sempre a me, ma c'è anche un po' di destino in questo

I miei gol di testa (sono sei nel 2021, ndr)?

"E' stata una bella vittoria, ci mancava e questi quattro gol ci aiutano per il futuro. (Torino Granata)

Su altri giornali

Jacobelli è un giornalista ed è Colpa anche dei quattro gol del Toro odierni, la Salernitana ha subito un record negativo di gol nell'era dei tre punti a. Con la testa era già a Torino, perché sapeva benissimo che Ivan Juric l'aveva richiesto espressamente. (Torino Granata)

ZIMA – “È un ragazzo del 2000 con già una buona esperienza, è molto sveglio, sta già cercando di imparare l’italiano e questo è importante per inserirlo”. Lui ha questa caratteristica di mettere dentro ottimi palloni, oggi ne ha proposti tanti e due sono stati vincenti”. (SOS Fanta)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Torino-Salernitana, Juric: "I cori per me? Meglio a fine stagione"

Le uniche emozioni degne di nota arrivano da due conclusioni di Singo, terminate a lato, e da un gol annullato ad Ansaldi per fuorigioco. Torino-Salernitana 4-0: cronaca del primo tempo. La partita è sin da subito povera di emozioni, con tanta confusione negli ultimi sedici metri da una parte e dall'altra. (Fantacalcio ®)

Ci può dare un grande aiuto presto con la sua qualità. Ha grandi qualità: ha messo due palloni ed entrambi sono stati vincenti” (TUTTO mercato WEB)

I tifosi gli hanno dedicato cori e applausi a fine partita, ma Juric risponde così con la sua consueta grinta: "E' presto, sarebbero meglio a fine anno: vorrebbe dire che abbiamo fatto una bella stagione", la battuta del croato Travolta la Salernitana 4-0, Juric si gode il risultato ed è convinto: "Possiamo crescere molto". (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr