Covid, in migliaia protestano in Francia contro le nuove restrizioni

Covid, in migliaia protestano in Francia contro le nuove restrizioni
Approfondimenti:
L'Occhio ESTERI

Covid in Francia, in migliaia contro le restrizioni. A Parigi la marcia è stata guidata dall’estrema destra, sullo slogan “libertà” e con cartelli contro la “dittatura sanitaria” e il presidente Emmanuel Macron.

Oltre centomila persone hanno manifestato in Francia contro l’obbligo di vaccinazione anti-Covid per i lavoratori di cura e sanitari e contro la richiesta di green pass per accedere a ristoranti e altri luoghi. (L'Occhio)

La notizia riportata su altri media

Un paragone «assolutamente abietto» quello tra ebrei perseguitati e francesi non vaccinati, ha sintetizzato per tutti il portavoce del governo, Gabriel Attal. «Niente, mai, sarà paragonabile alla Shoah, alla stella gialla o ad Auschwitz!», ha tuonato su Twitter il presidente dei Républicains regione Sud, Renaud Muselier. (Ticinonline)

Covid Francia, oggi 10.949 contagi e 16 morti: i dati

Intanto, sono state quasi 114mila le persone scese in piazza oggi in Francia contro le misure annunciate lunedì scorso dal presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron. Sono 10.949 i nuovi contagi di coronavirus in Francia secondo i dati di oggi. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr