Sinner rivede la luce: doppio spiraglio verso le Atp Finals di Torino

Il Veggente SPORT

Inoltre, come sottolinea l’edizione odierna di Tuttosport, c’è ancora la possibilità che Novak Djokovic rinunci a giocare le Atp Finals

La delusione per la sconfitta contro Fritz al torneo Atp di Indian Wells è ancora tanta, ma da ieri Jannik Sinner ha due motivi in più per sperare ancora nella qualificazione alle Atp Finals in programma il prossimo mese a Torino.

In questo modo Hurkacz non aumenterà ulteriormente il suo vantaggio su Sinner nella Atp Race, la classifica che decide quali saranno gli otto tennisti che parteciperanno alle Atp Finals di Torino. (Il Veggente)

Su altri media

Di sicuro, Jannik Sinner a partire da lunedì 18 ottobre potrà festeggiare un miglioramento nella sua classifica mondiale, nonostante l’amara sconfitta negli ottavi di finale del Masters1000 di Indian Wells (OA Sport)

Se guardiamo tutti gli scontri di Sinner di quest’anno possiamo trovare una chiave di lettura interessante: manca la vittoria contro i più forti. La sconfitta contro Taylor Fritz negli ottavi di finale del Masters 1000 di Indian Wells ha lasciato dei dubbi sulla competitività di Jannik Sinner nei tornei maggiori. (OA Sport)

Da un recente tweet del giornalista sportivo Sasa Ozmo, vicino alle vicende del serbo, è trapelata la notizia che la stagione di Nole non è finita. Emergono nuovi aggiornamenti sul possibile ritorno in campo di Novak Djokovic (Tennis Fever)

L’Italia Sabato tiferà per lui, perché una sua sconfitta porterebbe l’Inglese ad appena 155 punti da Sinner. Norrie e Sinner si sarebbero dovuti sfidare ad Anversa dove sono in palio 250 punti e nessuno dei due poteva sbagliare. (LiveTennis.it)

Ad Andrej Rublev e Matteo Berrettini, invece, manca soltanto la certezza matematica. Berrettini, le Finals sono una certezza. Praticamente certo della sua qualificazione alle ATP Finals, Matteo Berrettini, reduce dalla brutta eliminazione al secondo turno di Indian Wells (sempre ad opera di Taylor Fritz), “giocherà a Vienna e Parigi-Bercy prima delle ATP Finals di Torino e della Coppa Davis”. (Tennis Fever)

Il programma di Novak per il finale di stagione sarebbe quello già prestabilito prima di US Open, ossia giocare al Masters 1000 di Paris-Bercy e quindi alle ATP Finals. (LiveTennis.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr