Lopalco: «Chi ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca avrà anche il richiamo»

Lopalco: «Chi ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca avrà anche il richiamo»
Per saperne di più:
MolfettaViva INTERNO

«Chi ha ricevuto la prima dose AstraZeneca, come da indicazioni del ministero della Salute, avrà la seconda dose dello stesso vaccino, a prescindere dall'età».

Con queste parole l'assessore Pierluigi Lopalco chiarisce la questione.

Lo riporta Ansa Puglia.«La vaccinazione degli over 60 sarà condotta utilizzando AstraZeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, per cui è indicato il vaccino mRNA», aggiunge l'epidemiologo. (MolfettaViva)

Ne parlano anche altre testate

Lo ha detto all'Adnkronos Alberto Firenze, responsabile dell'hub vaccinale di Messina all'indomani della conferenza stampa dell'Ema che non esclude correlazioni tra il vaccino e rare trombosi. Per aprire la fascia di quella età", dice Firenze (MessinaToday)

L’Ema, pur ammettendo l’esistenza di un legame tra la somministrazione del vaccino AstraZeneca e le trombosi rare, ribadisce la sicurezza del farmaco. E una nuova conferma sulla sicurezza del vaccino anti-Covid realizzato da AstraZeneca. (Leggilo.org)

Astrazeneca, quali sono i benefici e quali i rischi: tutte le differenze tra giovani e adulti. Lo studio

Li ha indicati uno studio dell'Università di Cambridge, analizzando ciò a cui vanno incontro le diverse fasce d'età a seconda del rischio di rimanere contagiati. Si è sentita più volte questa frase nell'ultimo periodo dopo che l'Ema, l'agenzia Europea per i Medicinali, ha affermato di continuare con il vaccino Astrazeneca (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr