Gimbe: il monitoraggio settimanale del Molise sull'andamento dei vaccini - TGR Molise

Gimbe: il monitoraggio settimanale del Molise sull'andamento dei vaccini - TGR Molise
Per saperne di più:
TGR – Rai SALUTE

Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti COVID19.

Un centro vaccinazioni anti covid. L'esito del monitoraggio settimanale (2-8 giugno) della Fondazione Gimbe con l'analisi sull' andamento della campagna vaccinale. . Nella settimana 2-8 giugno in Molise si evidenzia una performance in miglioramento sui casi attualmente positivi per 100.000 abitanti e risultano in diminuzione i nuovi casi rispetto alla settimana precedente. (TGR – Rai)

La notizia riportata su altri giornali

I calabresi appartenenti alla fasci 70-79 anni con ciclo completo è pari al 43,5% a cui aggiungere un ulteriore 35,1% solo con prima dose. La media giornaliera di persone testate per 100 mila abitanti (12 maggio-8 giugno) è pari a 167 (Media Italia 150). (Quotidiano del Sud)

I calabresi appartenenti alla fasci 70-79 anni con ciclo completo è pari al 43,5% a cui aggiungere un ulteriore 35,1% solo con prima dose. La media giornaliera di persone testate per 100 mila abitanti (12 maggio-8 giugno) è pari a 167 (Media Italia 150). (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

"Se da un lato non bisogna rallentare il ritmo della campagna vaccinale – conclude Cartabellotta – è indispensabile massimizzarne i benefici e minimizzarne i rischi, evitando al contempo di compromettere definitivamente la fiducia per i vaccini a vettore virale (AstraZeneca e Johnson&Johnson). (Telenord)

Covid19, trend in discesa del contagio e dei ricoveri ma Sicilia ultima per vaccini a fragili e anziani

In Italia oltre 2,9 milioni di over 60 a elevato rischio di ospedalizzazione e decesso che non hanno ancora ricevuto nemmeno la prima dose di vaccino “Anche gli ingressi giornalieri in terapia intensiva – spiega Marco Mosti, Direttore Operativo della Fondazione GIMBE – scendono da 10 settimane consecutive con una media mobile a 7 giorni di 23 ingressi/die”. (BlogSicilia.it)

Nella settimana 2-8 giugno, per la Calabria, si evidenzia una performance in miglioramento sui casi attualmente positivi di Covid 19 per 100 mila abitanti, 460 (-20,2%), e risultano in diminuzione i nuovi casi rispetto ai sette giorni precedenti. (CatanzaroInforma)

Pertanto, conclude, “se da un lato non bisogna rallentare il ritmo della campagna è indispensabile massimizzarne i benefici e minimizzarne i rischi, evitando di compromettere definitivamente la fiducia per i vaccini a vettore virale, AstraZeneca e Johnson&Johnson” I calabresi appartenenti alla fasci 70-79 anni con ciclo completo è pari al 43,5% a cui aggiungere un ulteriore 35,1% solo con prima dose. (Quotidiano online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr