La Juve spinge per il rinnovo, De Ligt a metà tra la firma e un mercato da re

La Juve spinge per il rinnovo, De Ligt a metà tra la firma e un mercato da re
Più informazioni:
Yahoo Eurosport IT SPORT

Il rinnovo infatti almeno apparentemente potrebbe tutelare la Juve dagli assalti in arrivo dalla Premier per De Ligt, ma forse li rimanderebbe soltanto.

Insomma palla a De Ligt, dipende da lui se rimandare il tutto di un anno o se spiccare subito il volo altrove: la Juve vuole rinnovare, in alternativa avrebbe un vuoto enorme da colmare ma anche tanti soldi in più da reinvestire

LA TRATTATIVA – Si stringe dunque, per volontà della Juve. (Yahoo Eurosport IT)

Su altri giornali

La dirigenza bianconera è attenta anche sul fronte uscite ma una delle priorità è quella di trattenere Matthijs De Ligt. ll nodo principale riguarda la clausola rescissoria di De Ligt, al momento fissata a 120 milioni di euro (Calcio mercato web)

ci sono talmente tante cose da fare entro il 4 luglio e poi per l'inizio della stagione ufficiale (con l'obiettivo di non doversi più ridurre a fine agosto) che mettere un punto sulla situazione del centralone olandese è fondamentale. (Calciomercato.com)

Juve, le voci dalla Premier spaventano, il rinnovo di de Ligt sale in cima alle priorità: contatti continui e incontro fissato

In particolare a far partire l’assalto al centrale olandese potrebbe essere il Manchester United, che sembrerebbe disposto a mettere sul piatto uno scambio più soldi. Ovviamente gli assalti ai big della Juventus non mancano, come a Matthijs de Ligt, difensore finito nel mirino di diversi top club. (Calciomercatonews.com)

Inoltre, un netto abbassamento della clausola rescissoria – oggi fissata a 120 milioni -, una via di fuga, nel caso in cui la Juventus non dovesse raggiungere quegli standard di eccellenza ricercati da de Ligt. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr