Ita, da Draghi altri dieci giorni «ma la decisione spetta a noi» - Focus economia

Radio 24 INTERNO

Poi, entro dieci giorni, verrà presa la decisione sulla cordata vincente con cui avviare la trattativa in esclusiva, ha assicurato ieri il premier Mario Draghi durante la conferenza stampa che ha seguito il cdm che ha approvato il dl Aiuti bis: «L'obiettivo è quello di procedere - ha detto -.

Approfondiamo il tema con Andrea Giuricin, Docente di Economia dei Trasporti all'Università Bicocca di Milano (Radio 24)

Ne parlano anche altri media

E non è un caso, che il partito Fratelli d’Italia più di altri, lo faccia e lo rivendichi in nome della supremazia della qualità italica, più o meno sovrana in politica come in economia (dove sovranità è commisurata all’avere a disposizione una compagnia per far finta di essere grandi e famosi… tanto pagano i contribuenti). (Aduc)

"Su Ita il governo andrà fino in fondo e deciderà". E il ministro dell'Economia Daniele Franco spiega che "nessuna delle due proposte pervenute", ossia quella di Lufthansa-Msc (quest'ultimo partner di maggioranza) e del fondo statunitense Certares, "è pienamente coerente con quanto richiesto dal dpcm. (L'Unione Sarda.it)

Draghi: mia agenda? (askanews) – “Le priorità verranno stabilite dal prossimo governo; se mi chiedete cosa sia l’agenda Draghi, sostanzialmente è una risposta pronta ai bisogni dell’economia, delle famiglie, ai bisogni delle famiglie più povere e poi credibilità interna e internazionale”. (Agenzia askanews)

Mario Draghi? Se anche il premier confessa: la mia Agenda non c'è

Risposta pronta e credibilità: il governo ha avuto credibilità interna e internazionale, perché avere il credito internazionale alto è importantissimo" Decreto Aiuti bis, ecco cosa prevede e le misure del governo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Per quanto riguarda il dossier Ita, il premier ha aggiunto: «La procedura è stata avviata in primavera attraverso un dpcm e gestita dal Tesoro» E «il governo ha avuto credibilità interna e internazionale, avere il credito internazionale alto è importantissimo». (ilgazzettino.it)

La Gelmini vuota il sacco: "Ecco perché ho lasciato Forza Italia", accusa di fuoco. Dunque, un po' come dire, non c'è Agenda Draghi al di fuori di Draghi, e diffidare dalle imitazioni. Però resta il fatto che l'inflazione continuerà, il prezzo del gas non è previsto che diminuisca, anzi (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr