Prof no vax ai Covid party per avere il Green pass a Treviso: «Pagano anche 300 euro»

Prof no vax ai Covid party per avere il Green pass a Treviso: «Pagano anche 300 euro»
Approfondimenti:
ilmessaggero.it ESTERI

Ma ottenere oggi il Green pass rafforzato da guariti vuol dire poter continuare a insegnare fino a giugno.

Pochi giorni dopo, però, ci hanno richiamato tutti contenti perché erano risultati positivi: con il Green pass rafforzato come guariti, per quest’anno sono a posto.

Green pass, la guida per il rientro a scuola e lavoro in sicurezza. . GLI APPUNTAMENTI. Incredibilmente per qualcuno il gioco vale la candela. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri media

A un tavolo, davanti a un caffè, c'è un uomo che sta spiegando a una coppia come si è organizzato per infettarsi con il Covid pur di non vaccinarsi Hai questo maledetto Super Green Pass e continui a lavorare». (La Stampa)

Non mancano baby-sitter “no-mask” e attori, c’è persino un Sexy shop di Trento che aspetta i clienti “senza la pezza in faccia”. Da quanto emerge le offerte di lavoro e di servizi sono fra le più disparate. (il Dolomiti)

L’incontro. Così è capitato ad un educatore anconetano che, durante il Natale, ha approfittato delle vacanze per farsi invitare ad un “aperi-Covid”. I deliranti annunci corrono su “Casual coronavirus party” una delle tante chat di Telegram dove i no-vax vomitano il loro odio contro il Green pass e si fanno beffe del virus. (corriereadriatico.it)

Covid, “cerco un positivo”: l’ultima follia dei party per contagiarsi e avere Green Pass

Un modo per aggirare la stretta delle misure voluta dal Governo con l'obbligo del vaccino per gli over 50 e il Super green pass. I corona party. Niente di diverso da quello che accade con i "corona party", incontri 'clandestini' dove l'obiettivo è contagiarsi con il Covid per avere il Green pass ed evitare il vaccino. (IL GIORNO)

E sono pure disposti a pagare: si parla di 200 o 300 euro per una cena con un positivo. Ma ottenere oggi il Green pass rafforzato da guariti vuol dire poter continuare a insegnare fino a giugno. (ilgazzettino.it)

I partecipanti spesso sono persone che hanno la necessità di andare a lavoro ma che non vogliono vaccinarsi e così aspirano al Green Pass con metodi alternativi. Cerco positivo urgentemente e sono disposto a pagare», la risposta non si fa attendere: «Sono positivo e vivo in Toscana». (ilSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr