Scaroni sui meriti di Pioli: "Il mister ha creato una squadra vera"

Milan News SPORT

Se la conferma di Pioli è un vantaggio per il Milan?

Il mister ha creato una squadra vera, che c'è sempre, aggressiva e divertente, forse proprio perché è giovane.

È un vantaggio che si vedrà alla lunga, la capacità di essere sempre squadra in campo è una caratteristica che stiamo dimostrando ed è merito del mister"

In merito al progetto Milan, Paolo Scaroni, presidente rossonero, ha dichiarato a RaiRadio1: "Ieri in campo con 8 calciatori tra i 22 e 23 anni?

Pioli non è mai stato in bilico, il progetto è sempre stato a lungo termine. (Milan News)

La notizia riportata su altri giornali

Il numero 79 del Milan ha cominciato il match dal primo minuto ed è stato sostituito intorno al sessantesimo da Bakayoko. Al momento della sostituzione prevalenza assoluta di applausi, ma anche in questo caso una piccola parte di San Siro lo ha fischiato (MilanLive.it)

Il presidente del Milan Paolo Scaroni si è soffermato su parecchi punti e ha aperto alla costruzione del nuovo stadio e al rinnovo di Kessié. Avvio incoraggiante per il Milan. Milan, Scaroni: “Nuovo stadio ci renderà competitivi in Europa, ottimista sul rinnovo di Kessié”. (SerieANews)

Pensiamo tutti alla gara di Liverpool, sarà una sfida importante. La priorità è tornare in Champions, il Milan non può mai mancare a questa competizione, ma se faremo meglio saremo contenti" (Tutto Juve)

Il mister ha creato una squadra vera, che c'è sempre, aggressiva e divertente, forse proprio perché è giovane". Redazione Il Milanista. Paolo Scaroni, presidente del Milan, ha parlato ai microfoni di RaiRadio1 del progetto rossonero e della sfida vinta ieri contro la Lazio. (Il Milanista)

Queste le parole rilasciate da Paolo Scaroni, presidente rossonero, a RaiRadio1 sulla questione della costruzione del nuovo stadio: "Siamo a buon punto, il consiglio comunale uscente ha dato l'assenso, ora ci sono le elezioni e mi sembra che neanche l'opposizione sia contraria, quindi sono ottimista. (Milan News)

«Nel momento in cui avremo l’approvazione del nuovo consiglio comunale, se tutto va bene passeranno sei mesi e la costruzione potrà iniziare nella seconda parte del 2022. Il tema è che le squadre di Serie A hanno un oceano di debiti, più di 5 miliardi di euro (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr