Renzo Arbore: 'Raffaella Carrà simbolo della bella tv'/ 'Sua morte un dolore enorme'

Renzo Arbore: 'Raffaella Carrà simbolo della bella tv'/ 'Sua morte un dolore enorme'
Il Sussidiario.net CULTURA E SPETTACOLO

Gli storici credo che, con la scomparsa di Raffaella, parleranno della fine di quella che è stata la bella époque della televisione”.

La morte di Raffaella è un grandissimo dolore”

Con lei si chiude il sipario su quel tipo di bella televisione: educativa, istruttiva, elegante, allegra, semplice, ma musicale.

Per il cantautore quello è stato senza ombra di dubbio il periodo più bello della tv, quella di Bernabei e di Agnes, “la bella televisione. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altre testate

Ma il lungomare di Bellaria è fresco di inaugurazione, non è ancora legato ad alcuna personalità e questo forse potrebbe semplificare le cose, qualora il Prefetto desse il via libera in tempi brevi. Ad annunciarlo è il sindaco di Bellaria-Igea Marina, Filippo Giorgetti, che assieme alla sua Giunta ha dato il via libera alla proposta che ora verrà inoltrata al Prefetto di Rimini. (Il Fatto Quotidiano)

La Carrà ha adottato personalmente dieci bambini; un gesto che la rendeva serena "Il mio cammino con la Carrà è iniziato nel 1988 – ha detto Costagliola –. (LA NAZIONE)

Legittimamente questa dimora e questi beni diretti dovrebbero andare ai parenti più stretti, ossia Matteo e Federica Soprattutto i parenti e gli amici del caschetto più amato d’Italia stanno facendo i conti con la sua morte che è arrivata in seguito ad una lunga malattia che non le ha lasciato scampo. (Yeslife)

Raffaella Carrà: per ricordarla arriva il musical Ballo Ballo

A casa nostra sei sempre stata un mito. Il mondo dello spettacolo italiano è andato incontro a giornate davvero tristi per la scomparsa di Raffaella Carrà. (CheSuccede)

Lo show che mette lo spettatore al centro della narrazione televisiva e che ha fatto la storia della tv di fine secolo verrà riproposto nella sua formula originale dove Raffaella Carrà è stata capace di aggiungere delicatezza alle storie dei singoli realizzandone i desideri La rete ammiraglia, martedì 20 luglio alle 21.25 farà rivivere alcuni tra i momenti più belli dello show andato in onda per la prima volta nel 1995 che ha fatto registrare un successo straordinario dagli studi della Rai dell’Auditorium del Foro Italico. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

“Ballo Ballo – Explota Explota Musical” è un progetto internazionale che coinvolgerà società di produzione italiane, spagnole ed olandesi, e debutterà in contemporanea in più Paesi nel 2022 Così nascerà il musical “Ballo Ballo”, ambientato negli anni ‘70. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr