Pavia, marocchino ubriaco dopo una lite travolge con l'auto due ragazzine e un amico: 19enne in fin di vita

Pavia, marocchino ubriaco dopo una lite travolge con l'auto due ragazzine e un amico: 19enne in fin di vita
Liberoquotidiano.it INTERNO

Un uomo di 30 anni, marocchino, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio per aver volontariamente investito con l'auto tre giovanissimi ragazzi: una 19enne, un 17enne e un 14enne.

18 luglio 2021 a. a. a. Orrore puro a Pavia, il tutto nella notte tra sabato e domenica 19 luglio.

Il meno grave dei tre è il 14enne, valutato in codice giallo.

I tre feriti sono stati immediatamente soccorsi dagli operatori del 118 e, come detto, trasportati al San Matteo

A quel punto l'uomo ha provato a fuggire, ma è stato bloccato da alcuni presenti, che poi lo hanno consegnato alla polizia stradale. (Liberoquotidiano.it)

Su altri giornali

Le indagini proseguono per chiarirne meglio la dinamica di quanto è successo I tre feriti sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e trasportati al San Matteo. (La Provincia Pavese)

Pavia, 18 lug – Tentato omicidio: è l’accusa a un marocchino arrestato a Pavia dopo aver investito tre ragazzi dopo un litigio, grave una 19enne. La stradale è intervenuta con i sanitari del 118 e ha trovato i feriti e due testimoni, oltre che l’uomo bloccato. (Il Primato Nazionale)

I tre feriti sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e trasportati al San Matteo A quel punto, dopo aver avuto una discussione con i tre giovani, è salito sulla sua auto e si è lanciato contro di loro schiacciandoli contro un altro veicolo in sosta. (La Repubblica)

Pavia, investita dal 30enne ubriaco. Ragazza resta grave in rianimazione

Il fatto è successo in viale Venezia a Pavia, poco prima delle 4 di notte. Vistosi chiudere le porte del locale in faccia, avrebbe attaccato briga con tre giovani lì presenti, di cui due minorenni. (Virgilio Notizie)

Ubriaco litiga con tre ragazzini e li investe con auto, arrestato L'aggressore, arrestato e rinchiuso nella casa circondariale, deve rispondere di tentato omicidio. Condividi. Un giovane di 30 anni, in evidente stato di ebbrezza, è stato arrestato la scorsa notte per tentato omicidio: dopo aver litigato con tre giovanissimi è salito a bordo della sua auto, li ha puntati e li ha schiacciati contro un veicolo in sosta per poi tentare la fuga. (Rai News)

La giovaneè ricoverata in prognosi riservata al reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo. Infine aveva cercato di fuggire ma era stato fermato dai presenti e consegnato alla polizia. (Il Giorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr