De Ligt, ombre sul futuro alla Juve: dal tema rinnovo al mercato, ora tutti aprono all'addio

De Ligt, ombre sul futuro alla Juve: dal tema rinnovo al mercato, ora tutti aprono all'addio
ilBianconero SPORT

Che la base per il rinnovo, per i bianconeri, c'è ed è ancora importante.

Si squarcia il futuro di De Ligt, non più legato alla Juventus.

Se non sarà rinnovo, ecco, è probabile che qualcuno possa strappare anche un prezzo più vantaggioso.

E che De Ligt possa salutare prima del tempo

Dopo due stagioni, il centrale per andare via avrebbe bisogno di una proposta da 120 milioni di euro.

(ilBianconero)

Su altre fonti

L’idea è quella di fargli rinnovare il contratto e in questi giorni ci saranno incontri volti a portare a termine questa situazione. Abbassamento dell’ingaggio al giocatore e della clausola di una possibile cessione, ma secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, non è da escludere un addio in caso di offerta folle. (Calcio News 24)

I bianconeri considerano De Ligt fondamentale e faranno di tutto per il rinnovo De Ligt Juve, priorità al vertice per il rinnovo del contratto del difensore olandese che piace al Chelsea e non solo. (Juventus News 24)

Sul piatto per De Ligt c'è un rinnovo con la Juventus fino al 30 giugno del 2026, con ingaggio da 8 milioni più bonus spalmato su più esercizi. Sarà nelle Euroleghe il futuro di De Ligt? (Fantacalcio ®)

DE LIGT- CHELSEA, AFFARE POSSIBILE

Meglio i soldi oggi o la possibilità di rivenderlo a una cifra più bassa, se non dovesse arrivare un rinnovo di contratto? Insomma, ci sono i primi e soliti passi verso una cessione (ilBianconero)

Calciomercato Juventus, lo stipendio forse non basta: de Ligt tentato dalla premier. Secondo quanto riportato da Marco Giordano su “Calciomercato.it”, però, il suddetto rinnovo contrattuale non sarà assolutamente alle stesse cifre del contratto attuale : infatti la dirigenza della Juventus ha deciso si fissare un massimo salariale per i suoi calciatori, pari a 7,5 milioni di euro, una cifra sicuramente differente da quella percepita attualmente dal classe ’99 ( 12 milioni di euro). (JuveLive)

In queste ore la rappresentante del giocatore, Rafaela Pimenta, si è incontrata con i dirigenti bianconeri per definire il futuro del suo assistito. D’altro canto, lo staff del giocatore ha chiesto la riduzione della clausola a 70 milioni, cifra che potrebbe collimare con le possibilità finanziare del Chelsea, in vista della partenza di Rudiger (SNAI Sportnews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr