Final Fantasy 16: puro action ma andrà anche incontro agli inesperti, secondo un report

Final Fantasy 16: puro action ma andrà anche incontro agli inesperti, secondo un report
Gametimers SCIENZA E TECNOLOGIA

Naoki Yoshida, producer di Final Fantasy 16, è tornato a parlare delle meccaniche di gioco in cui ci imbatteremo.

Yoshida ha infatti dichiarato come il titolo sia molto improntato sull’azione ma che, al tempo stesso, sarà approcciabile a qualsiasi genere di utenza.

Anche il cambio di direzione della trama sarà netto, tant’è che Final Fantasy 16 sarà il titolo più adulto della saga

Insomma, nulla di troppo drastico né qualcosa di simile a quanto visto con Final Fantasy 7, essendo un gioco con meccaniche profondamente diverse da quelle che vedremo in Final Fantasy 16. (Gametimers)

La notizia riportata su altri giornali

Il producer di Final Fantasy XVI Naoki Yoshida è apparso durante l’angolo “Game Hack” nell’ultimo episodio di oggi sul programma radiofonico Tokyo FM One Morning, dove ha discusso brevemente dell’imminente Final Fantasy XVI. (GameIndustry.it)

Naoki Yoshida, producer del titolo, è stato ospite di un programma radiofonico giapponese One Morning e ha svelato alcuni dettagli sul genere del gioco e sulla narrativa:. Vi ricordiamo che al momento il sedicesimo capitolo di Final Fantasy non ha ancora una data d’uscita (BadTaste.it)

Il protagonista sarà accompagnato da Joshua Rosfield, il fratello minore, e da Jill Warrick, la loro sorella minore adottiva. À SE Hai adorato la svolta action intrapresa con Final Fantasy XVI. Sei alla ricerca di RPG dalla trama più oscura e matura. (Player.it)

Final Fantasy XVI sarà un gioco fortemente "orientato all'azione"

Seguendo la scia del suo predecessore, Final Fantasy XVI sceglie di intraprendere la strada dell’action anziché rivisitare la classica componente RPG – come invece è stato fatto per Final Fantasy VII Remake. (PlayStationBit)

E' un Final Fantasy che punta molto sulla storia e sull'azione. Penso che i Guerrieri della Luce siano cresciuti molto ed è per questo che ho voluto creare un mondo di Final Fantasy dove chi conosce il bello e il brutto della vita potesse appassionarsi. (GamerClick.it)

Stando alle parole del producer di Square Enix Naoki Yoshida, Final Fantasy XVI sarà un gioco fortemente “orientato all’azione“. Durante un’intervista il producer del titolo ha confermato che il prossimo capitolo della saga più celebre di Square Enix dovrebbe seguire le orme soprattutto del suo predecessore, ovvero Final Fantasy XV. (questnews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr