La prof è senza mascherina (e green pass) e gli alunni lasciano la scuola: lei chiama la polizia, multata

La prof è senza mascherina (e green pass) e gli alunni lasciano la scuola: lei chiama la polizia, multata
Corriere della Sera INTERNO

Di fronte al rifiuto dell’insegnante, hanno scelto di abbandonare l’aula, facendosi prelevare dai genitori

L’episodio è quello che sarebbe accaduto alle scuole medie Carducci e che viene riportato per primo dalla “Gazzetta di Modena”.

E quando i giovani sono stati convinti a rientrare ecco che la docente avrebbe insistito con discorsi negazionisti sul Covid.

Di qui la reazione dei minori che hanno chiamato i genitori per farsi venire a prendere e quella della professoressa che ha contattato per due volte il 112. (Corriere della Sera)

Su altre testate

In base alla nuova normativa, c’è l’obbligo per alunni e insegnanti di indossare per dieci giorni la mascherina Ffp2. Prof si rifiuta di indossare la mascherina Ffp2. (Secolo d'Italia)

Modena, insegnante rifiuta la mascherina Ffp2 in classe: gli studenti lasciano l’aula in massa Gli studenti di una scuola media di Modena hanno abbandonato l’aula in massa per protesta nei confronti di un’insegnante che non aveva voluto indossare la mascherina Ffp2. (Fanpage.it)

L'episodio di giovedì, con la conseguente decisione degli studenti di uscire dall'aula, sarebbe avvenuto a fronte anche del fatto che la docente era stata già invitata in altre occasioni a indossare la mascherina Ffp2 Le forze dell’ordine sono intervenute scoprendo che la donna non aveva il Green pass rafforzato - obbligatorio per la categoria - sanzionandola con 400 euro di multa. (Sky Tg24 )

Prof senza mascherina Ffp2 in classe, studenti lasciano l'aula • Imola Oggi

Una professoressa di una scuola media inferiore si è rifiutata di indossare in classe la mascherina Ffp2 al posto di quella chirurgica dopo che nei giorni precedenti era stato segnalato un caso di positività al Covid tra gli studenti e gli stessi alunni hanno deciso di abbandonare l’aula per protesta. (Gazzetta del Sud)

Un clamoroso autogol perché gli agenti arrivano, le riscontrano l’irregolarità e la multano. Ma proprio quando i giovani sono stati convinti a rientrare ecco che la docente avrebbe insistito con discorsi negazionisti sul Covid. (Il Riformista)

La professoressa avrebbe dovuto indossare la mascherina Ffp2 in classe, visto che era stato registrato un caso di positività, ma per il secondo giorno di seguito si è presentata con la chirurgica. A quel punto i ragazzi hanno deciso di lasciare l’aula in segno di protesta. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr