Green Pass: la Commissione Ue riconosce i certificati di Vaticano e San Marino

La Stampa ECONOMIA

«Sono lieto di vedere che più paesi stanno ricorrendo ad un sistema basato sul certificato digitale Covid dell'Ue».

Per il Vaticano così come per San Marino varrà la regola del cosiddetto «freno d’emergenza» previsto dal sistema dell’Unione europea.

Ciò significa che entrambi saranno collegati al sistema dell'Ue e che i certificati Covid emessi dal Vaticano e da San Marino saranno accettati nell'Ue alle stesse condizioni del certificato digitale Covid dell'Ue. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

I casi attivi salgono dunque a 70 – 4 sono seguiti fuori territorio -; 36 anni l'età media dei contagiati. Novità, intanto, per i sammarinesi vaccinati Sputnik, in vista delle possibili limitazioni – in Italia – a partire dal 6 agosto. (San Marino Rtv)

Ecco tutti i numeri della pandemia da coronavirus a San Marino: 5.018 guarigioni, 90 decessi e 5.178 casi rilevati Sono 10 i nuovi casi di positività al Covid-19 rilevati nelle ultime 24 ore. (Libertas San Marino)

L’unica vittoria internazionale di San Marino è stata una Vittoria per 1-0 in un’amichevole contro il Liechtenstein nell’aprile 2004 San Marino ha segnato la porta inviolata nelle ultime 148 partite. San Marino ha ormai mantenuto due reti inviolate nelle due precedenti partite, tanto quanto nelle prime 150 gare ufficialiDurante le quali ha subito 147 sconfitte e ha subito 669 gol. (La Tribuna Sammarinese)

Dal 1 luglio il certificato digitale può essere utilizzato per agevolare gli spostamenti all'interno del blocco comunitario. Il documento mostra che il suo titolare è stato completamente vaccinato, ha un risultato negativo del test o si è recentemente ripreso dal coronavirus (L'AntiDiplomatico)

Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. (Libertas San Marino)

Si ricorda che il green pass è contenuto nel fascicolo sanitario elettronico di ogni sammarinese, attivabile all’ISS, previa registrazione sul portale della Pubblica amministrazione (www.pa.sm) Occorre ricordare che ogni paese determina le regole di utilizzo del green pass all’interno del proprio territorio, riconoscendo o meno determinate vaccinazioni anti-Covid o anche le dosi necessarie (l’Italia per esempio consente l’emissione del green pass anche a chi ha effettuato una sola vaccinazione). (Tribunapoliticaweb SM)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr