“Non rimborsò i clienti dopo lo stop Covid”: multa a Sky di 2 milioni dall’Antitrust

“Non rimborsò i clienti dopo lo stop Covid”: multa a Sky di 2 milioni dall’Antitrust
La Stampa SPORT

L'Antitrust ha irrogato a Sky sanzioni per 2 milioni di euro per aver adottato tre pratiche commerciali scorrette nei confronti dei clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv «Sky Calcio» e «Sky Sport».

I clienti titolari dei pacchetti, spiega l'Autorità in una nota, non hanno beneficiato della rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite per l'emergenza da Covid 19. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

Inoltre il risarcimento non viene calcolato come quota del prezzo dell’intero biglietto ma parametra la compensazione al mero servizio passeggeri con esclusione della componente relativa al trasporto auto e ad altre componenti accessorie. (Travelnostop.com)

La difesa di Sky: non è uno sconto automatico in quanto rientra tra le misure di cura del cliente insoddisfatto. Nonostante le problematiche insorte, l'azienda ha deciso di mantenere valida la condizione di accesso allo sconto solamente a partire dal momento dell'adesione, in violazione degli artt (HDblog)

Secondo l'Antitrust, il gruppo registra un elevato numero di ritardi, come dimostra il gran numero di reclami che la società ha ricevuto. Inoltre il risarcimento non viene calcolato come quota del prezzo dell'intero biglietto ma parametra la compensazione al mero servizio passeggeri con esclusione della componente relativa al trasporto auto e ad altre componenti accessorie. (La Nuova Sardegna)

Sky, multa di due milioni dall’Antitrust per mancati rimborsi

Secondo l’Autorità, inoltre, sono state scarse e inadeguate le informazioni relative allo Sconto Coronavirus. Il provvedimento dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato riguarda i clienti titolari dei pacchetti di abbonamento pay tv Sky Calcio e Sky Sport, che non hanno beneficiato della rimodulazione o del rimborso dei canoni mensili dopo la sospensione delle partite per l’emergenza da Covid 19. (Milano Finanza)

La sanzione nei confronti di Sky è stata accolta con grande soddisfazione dall’Unione Nazionale Consumatori, che aveva presentato l’esposto all’Antitrust. Infine, l’Antitrust ha accertato la scorrettezza di una terza pratica commerciale aggressiva adottata da Sky (greenMe.it)

La seconda pratica che secondo il Garante è stata scorretta è lo sconto Covid che sarebbe stato ingannevole verso gli abbonati. (Vesuvius.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr