Cagliari-Parma, l’ira dell’ex Pederzoli: «Arbitraggio assurdo su rigore e cartellini»

L'Unione Sarda.it SPORT

Il Parma non ci sta dopo la sconfitta per 3-2 a Cagliari. Il direttore sportivo Mauro Pederzoli, peraltro dirigente rossoblù dal 2003 al 2005, si presenta furioso in sala stampa pochi minuti dopo il fischio finale. Nel mirino l'operato dell'arbitro Andrea Colombo: «Siamo amareggiati e arrabbiati», afferma. «Crediamo che a questi livelli, nei playoff per la promozione, bisognerebbe esserci una gestione con più attenzione da parte dell’arbitro. (L'Unione Sarda.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

E il calciatore protagonista è stato il difensore, capitano del Frosinone appena promosso in serie A, Fabio Lucioni. Dopo aver ascoltato le varie risposte, ecco che alcuni associati hanno rivolto a lui delle curiosità soprattutto riguardanti il rapporto arbitro-calciatore. (Frosinone News)

ATTACCO. “Auguro ai tifosi della Samp il meglio e di ricominciare dalla Serie B. Ma io conosco quel personaggio e non gliene frega nulla se va in ventisettesima serie. L’incubo è finito”. Così mister Claudio Ranieri ha toccato l’argomento Sampdoria nel post Cagliari-Parma su Sky Sport. (Calcio Casteddu)

Arbitro Parma Cagliari, l’Associazione Italiana Arbitri ha reso note le designazioni per il ritorno delle semifinali playoff (Cagliari News 24)

Sulla partita. “Il primo tempo è andato tutto storto. Nell’intervallo ho esortato i ragazzi che potevamo riprenderla. Alla fine siamo riusciti a vincere la partita. Questa è una vittoria di cuore”. (Cagliaripad.it)

"I tifosi della Sampdoria sono unici, mi dispiace per loro: quando ci sono stato io me li sono goduti poco causa covid. Conosco quel personaggio e a lui non gliene frega niente se va in ventisettesima serie. (Sampdoria News)

L’attaccante angolano segna la doppietta della vita: «Notte più bella della carriera? Dico di sì, però non è finita. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr