178 nuove positività al Covid in Puglia nelle ultime ore

178 nuove positività al Covid in Puglia nelle ultime ore
BitontoViva INTERNO

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 3407378 test, dai quali sono emersi complessivamente 265445 casi di positività (il 7.79% del campione totale).97761 Area Metropolitana di Bari46732 Provincia di Foggia40490 Provincia di Taranto30256 Provincia di Lecce27780 Provincia Bat21006 Provincia di Brindisi971 residenti fuori regione449 di provincia di residenza non nota254857 pazienti sono guariti (302 nelle ultime ore) mentre il bilancio dei decessi è stabile a 6734. (BitontoViva)

Su altre testate

Utilizziamo i tuoi dati per: Ricevere il consenso per queste tecnologie permette a noi e ai nostri partner di elaborare i dati personali, come il tuo indirizzo e-mail criptato (se crei un account), il comportamento online e gli ID unici su questo sito. (Puglia Reporter Notizie)

Sono 3854 le persone attualmente positive e il totale dei ricoveri in area non critica è di 205, mentre in terapia intensiva sono 25 ricoveri. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Sul fronte dei contagi, sono 178 i nuovi casi registrati in Puglia nelle ultime 24 ore su test. 25 in terapia intensiva (i posti letto occupati ieri erano 26, il giorno prima 31). (Leccenews24)

COVID-19 IN PUGLIA: OGGI 178 NUOVI CASI

Un caso riguarda un residente fuori regione. Gli attualmente positivi sono 3.854 di cui 205 ricoverati in area non critica e 25 in Terapia intensiva (uno in meno rispetto a ieri) (TGR – Rai)

Sono 178 i nuovi casi registrati in Puglia su 14.233 test giornalieri eseguiti con una incidenza dell’1,2% in lieve calo rispetto a mercoledì. I nuovi casi sono così distribuiti per provincia: Bari: 33; Bat: 34; Brindisi: 8; Foggia: 24; Lecce: 61; Taranto: 17. (ruvochannel.com)

Sono 178 i nuovi casi registrati in Puglia su 14.233 test giornalieri eseguiti con una incidenza dell’1,2% in lieve calo rispetto a ieri. Le persone attualmente positive sono 3.854, le ricoverate in area non critica sono 205 e 25 i malati ricoverati in terapia intensiva, uno meno di ieri (Lo Jonio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr