FORMAZIONI UFFICIALI - Gattuso ne cambia 3: Lozano titolare. Semplici si copre

FORMAZIONI UFFICIALI - Gattuso ne cambia 3: Lozano titolare. Semplici si copre
Tutto Napoli SPORT

A centrocampo Fabian torna a prendersi il posto da titolare al fianco di Demme.

In avanti Lozano vince il ballottaggio con Politano e parte dal 1', a completare il pacchetto dei 3 i soliti Zielinski e Insigne.

Sono state rese note le formazioni ufficiali di Napoli-Cagliari, match delle 15 valido per la 34ª giornata di Serie A. Rino Gattuso vara tre cambi rispetto a Torino e ripropone Osimhen al centro dell'attacco. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri giornali

A centrocampo, senza lo squalificato Marin, sarà Duncan ad agire in regia con Nainggolan e Nandez ai suoi lati e Zappa e Lykogiannis ad occupare le corsie esterne. Nonostante il recupero di Cragno dal coronavirus, sarà ancora Vicario il portiere titolare del Cagliari. (Fantacalcio ®)

Ricordiamo che tutti gli abbonati SKY potranno seguire la diretta di Napoli-Cagliari anche da dispositivi Tablet e Desktop con la APP Sky Go La diretta da Napoli inizierà alle ore 15. (Fantacalcio ®)

L'allenatore dei sardi Semplici sceglie di tenere fuori Joao Pedro, diffidato, contro il Napoli, in vista della gara con la Fiorentina. Con la Fiorentina spettatrice interessata, visto che farà visita ai rossoblù nella giornata successiva (Viola News)

La sblocca Osimhen, poi Meret evita il pari: Napoli sull'1-0 al 45'

Il gol è nell'aria e arriverebbe pure al 53’ ma l'arbitro annulla la doppietta di Osimhen per una spintarella su Godin in corsa. NAPOLI (4-2-3-1). 1 Meret; 22 Di Lorenzo, 26 Koulibaly, 44 Manolas, 23 Hysaj, 8 Fabian Ruiz, 4 Demme; 11 Lozano, 20 Zielinski, 24 Insigne, 9 Osimhen (ilmattino.it)

Urgeva una reazione immediata, anche se in trasferta e non su un campo qualsiasi: quello del Napoli campione in carica. Il Cagliari di Semplici cercherà fra qualche ora di espugnare lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. (Calcio Casteddu)

Il Napoli va al riposo sull'1-0. Decide finora il gol di Osimhen, abile a sbloccare la gara all'unica vera occasione del match, controllando e battendo Cragno di sinistro. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr