Juve, preaccordo con Gianluigi Donnarumma: le cifre

Juve, preaccordo con Gianluigi Donnarumma: le cifre
Sportal SPORT

Il portiere ha ribadito anche ai tifosi la sua volontà di restare: Maldini e Paratici sperano di convincerlo a rimanere con la qualificazione in Champions, condizione necessaria per trattenere il giocatore

Inoltre la trattativa con il Milan per il rinnovo del portiere campano è ancora in piedi, e riprenderà dopo la fine del campionato: il Diavolo spera in una soluzione in extremis per trattenere il giocatore, ma non va oltre l'offerta di 8 milioni di euro a stagione, mentre Raiola, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, avrebbe fatto sapere di avere in mano proposte da 10 milioni (tra cui evidentemente quella di Paratici). (Sportal)

Su altri media

Donnarumma vuole il Milan, la Juve non molla. Donnarumma vuole il Milan. Il Milan deve provare a guadagnarsi un posto per la prossima Champions League. (CIP)

Donnarumma è sempre decisivo per il Milan anche se non si conosce ancora bene il suo futuro. Il Milan è in una situazione delicata perché ha tanti giocatori con il fiato corto nonostante la vittoria con il Benevento, ma questo scontro diretto ha un valore pazzesco” (Milan News)

Complice anche un Mino Raiola troppo ferreo e restante sulle proprie posizioni: non vorrebbe scendere sotto i 10 milioni di euro netti a stagione e avrebbe fatto capire che ci sarebbe già ulteriori offerte sull’estremo difensore classe ’99. (Calcio News 24)

Calciomercato Juventus, colpo Donnarumma | Arriva la svolta

> > > Calciomercato Juventus, doppietta da Champions | “Squadra nulla senza Ronaldo”. Intanto domenica ci sarà la sfida proprio tra Juventus e Milan, che potrebbe rivelarsi cruciale per entrambe le squadra vista la lotta per un posto in Champions League. (Calcio mercato web)

“Della vicenda non ho mai parlato con Durigon, con lui sto discutendo di cartelle esattoriali visto che è sottosegretario all’Economia e sono orgoglioso del lavoro che sta facendo”, conclude (LaPresse) – “Durigon? (LaPresse)

Contro il Benevento, il tecnico rossonero ha ritrovato un Ibrahimovic determinato e voglioso di riportare la squadra in Champions. Con ogni probabilità chi vincerà domenica metterà un piede e mezzo nell'Europa che conta. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr